I migliori consigli per prendersi cura della pelle secca

In un'epoca in cui abbiamo a disposizione un'abbondanza di prodotti per la cura della pelle, penseresti che imparare a prenderci cura adeguatamente della nostra pelle sarebbe facile. In realtà, le opzioni disponibili spesso rendono la cura della pelle adeguata ancora più una sfida. Quali sono gli ingredienti migliori per il tuo tipo di pelle e quali non faranno che peggiorare i tuoi problemi di cura della pelle?

Il primo passo per rispondere a queste domande è identificare il tuo tipo di pelle - sai, quelle categorie che usiamo per definire le caratteristiche della nostra pelle, come secca, grassa, normale, mista o sensibile. Ogni tipo di pelle ha una propria serie di problemi che possono rendere una corretta cura della pelle una sfida. Se sei una delle persone che può rivendicare la pelle secca come tua, probabilmente lo sai già.

La pelle secca richiede un'attenzione speciale, ma è anche soggetta a essere sensibile, irritata e anche un po 'capricciosa. Avere la pelle secca può rendere cose apparentemente semplici come applicare cosmetici più di una sfida, ma soprattutto, la pelle secca al suo peggio può essere dolorosa e mostrare rapidamente i primi segni di invecchiamento.

Quindi, se hai la pelle secca, qual è il modo migliore per prendertene cura? Diamo un'occhiata a cosa significa avere la pelle secca e ad alcuni dei migliori consigli per prendersene cura adeguatamente.

Capire la pelle secca

Al livello più elementare, la pelle secca è causata da ghiandole sebacee sottoproduttive. Queste sono le piccole ghiandole della tua pelle che sono responsabili della produzione di sebo, che è l'agente idratante principale per la tua pelle. Il sebo mantiene la pelle morbida, aiuta a mantenere l'umidità e fornisce una barriera protettiva contro gli elementi. Anche troppo sebo può causare problemi, e quelli con ghiandole sebacee iperattive tendono ad avere la pelle grassa e spesso affrontano gli sfoghi poiché il sebo in eccesso si accumula nei pori e si mescola con pelle morta, sporco e batteri.

La pelle secca in genere si mostra con alcune caratteristiche rivelatrici. La pelle secca può essere pruriginosa, facilmente irritabile e potresti avere aree di scolorimento. La pelle secca tende anche a sembrare un po 'senza vita. Questo perché tutte quelle cellule secche della pelle muoiono e aderiscono alla superficie della tua pelle, conferendo alla tua carnagione un aspetto opaco, quasi grigiastro. La pelle secca inoltre manca di una barriera protettiva, quindi è più sensibile agli elementi ambientali e spesso mostra i primi sottili segni di invecchiamento prima di altri tipi di pelle.

Chiunque può avere la pelle secca, ma è più comune con l'avanzare dell'età. Le ghiandole sebacee iniziano a rallentare i loro livelli di produzione con l'avanzare dell'età, il che significa che la pelle secca in una certa misura è qualcosa con cui la maggior parte di noi si troverà faccia a faccia ad un certo punto della propria vita.

Prendersi cura della pelle secca

La pelle secca può essere sensibile, delicata e fragile. Affinché la tua routine di cura della pelle sia efficace nel lenire e riparare la pelle secca, deve anche essere delicata. Gli ingredienti aggressivi possono peggiorare i problemi con la pelle secca, così come l'essere eccessivamente ambiziosi con la tua routine di cura della pelle. Ecco 6 consigli per prenderti la migliore cura possibile della tua pelle secca.

Guarda la temperatura

Sei una persona che ama una bella doccia calda, o magari ti diverti a svegliarti la mattina con un paio di spruzzi di acqua fresca e vivace sul viso? Queste temperature estreme possono essere dannose per la pelle secca in quanto possono rubare l'umidità, che è già una scarsità. Mantieni l'acqua tiepida per evitare di rimuovere gli oli importanti dalla pelle.

Usa un detergente progettato per la tua pelle

Se hai la pelle secca, è importante che tu stia usando un detergente formulato per il tuo tipo specifico di pelle. Cerca un detergente che sia delicato e contenga ingredienti naturali e non irritanti come Detergente alla vitamina C OZNaturals che contiene vitamina E, vitamina C, estratto di rosa canina e acido ialuronico. Inoltre, ricorda di pulire la pelle almeno una volta al giorno, preferibilmente due volte se la tua pelle è in grado di gestirla. Se stai usando un detergente progettato per la tua pelle, dovrebbe tollerare facilmente e beneficiare di una pulizia mattutina e serale. Resisti alla pulizia più spesso a meno che non ce ne sia una necessità specifica.

Sii consapevole quando applichi la crema idratante

Molte creme idratanti che sono formulate per la pelle secca sono progettate per sigillare l'umidità. Nella maggior parte dei casi, è meglio applicare la crema idratante mentre la pelle è ancora leggermente umida in modo che la crema idratante possa intrappolare tutta quella lussuosa idratazione e tenerla vicino alla pelle. Se il tuo viso si sente un po 'asciutto a metà giornata, prova a spruzzare il viso con una leggera nebbia di acqua minerale e riapplicare la crema idratante o siero idratante oltre questo.

L'esfoliazione è importante

Quando hai la pelle secca, spesso sensibile, potresti pensare che l'esfoliazione sia troppo dura e provochi un'irritazione dolorosa. La realtà della situazione è che se hai la pelle secca, l'esfoliazione è ancora più importante per te. Con la pelle secca, tutte quelle cellule morte della pelle tendono ad accumularsi sulla superficie. Non solo questo ti dà una carnagione meno che luminosa, quelle cellule morte della pelle possono depositarsi in linee sottili, amplificando il loro aspetto. Inoltre, anche la pelle più secca non è immune agli sfoghi e l'accumulo di cellule morte nei pori è uno dei motivi principali per cui compaiono quei fastidiosi brufoli.

Quindi sì, dovresti esfoliare ma vuoi stare alla larga da esfolianti duri e abrasivi. Scegli invece un esfoliante enzimatico delicato come OZNaturals Scrub viso agli enzimi di bambù che rilascerà delicatamente la colla che tiene in posizione quelle cellule morte della pelle.

Sii diligente con la protezione solare

Tutti i tipi di pelle sono suscettibili ai danni del sole, ma la pelle fragile e secca può essere esposta a un rischio ancora maggiore di danni del sole. Sii diligente nell'applicazione della protezione solare ogni volta che prevedi di essere esposto al sole diretto, soprattutto tra le 10:00 e le 16:00. Anche se non hai intenzione di assorbire quei raggi gloriosi, applicare la crema solare ogni giorno è una buona abitudine da prendere. I raggi UV possono raggiungere la tua pelle quando guidi in auto o anche seduto vicino a un finestrino aperto.

Vai oltre il tuo viso

Tendiamo a concentrarci molto sul viso quando si tratta di parlare di cura della pelle, ma è altrettanto importante prendersi cura di tutte le altre aree quando la pelle secca è un problema. Applicare a crema idratante per il corpo ogni giorno, presta particolare attenzione a mani e petto e non dimenticare di applicare anche una crema idratante per labbra emolliente e protettiva.

Tutta la pelle è bella

Anche se a volte può sembrare che avere la pelle secca sia una maledizione, la realtà è che tutta la pelle, in tutti i suoi vari tipi, è bella e svolge un ruolo importante nella protezione della salute. Tratta la tua pelle con rispetto, scegliendo prodotti per la cura della pelle formulati con ingredienti naturali e delicati che sono efficaci per lenire la tua pelle secca. Con una routine regolare e un impegno per prodotti per la cura della pelle delicati e di qualità, la tua pelle secca può essere luminosa e dall'aspetto sano.

 

 

Leave a comment

All comments are moderated before being published