Rompi le tue cattive abitudini di cura della pelle

Internet è pieno di articoli che offrono ottimi consigli su come prendersi cura della propria pelle. Dal bere molta acqua e seguire una dieta sana alla scelta dei migliori prodotti per la cura della pelle, non c'è argomento che rimanga intatto. Tuttavia, a volte non si tratta di ciò che dovremmo fare per mantenere la nostra pelle sana, ma invece di ciò che non dovremmo.

Anche quelli di noi che sono i più diligenti con i nostri regimi di cura della pelle possono cadere preda di cattive abitudini. A volte, è che non siamo consapevoli degli effetti negativi di certe cose sulla nostra pelle. In alcuni casi, i danni causati da cattive abitudini della pelle possono richiedere mesi o addirittura anni per manifestarsi. Ciò significa che quando ci rendiamo conto che stiamo danneggiando la nostra pelle, il comportamento è diventato così radicato che è difficile fermarlo.

Sei pronto a interrompere il ciclo delle cattive abitudini di cura della pelle? Per una pelle chiara e bella, ecco 11 abitudini di cura della pelle che devono essere interrotte, una volta per tutte.

Toccando costantemente il tuo viso

Ti sei mai fermato e hai contato il numero di volte che ti tocchi il viso durante il giorno? Probabilmente no, perché non è qualcosa a cui la maggior parte delle persone pensa mai. Non stiamo parlando di pulire e idratare il viso o applicare cosmetici. Si tratta di tutte quelle volte che distrattamente allunghi la mano e tocchi la tua pelle.

Il motivo per cui questo causa problemi non è che toccare il viso fa male, è che le tue mani sono una miniera d'oro di sporcizia e batteri che vengono trasferiti alla pelle del viso ogni volta che la tocchi.

Le mani raccolgono sporco, polvere e germi da ogni superficie che toccano. Anche il lavamani più diligente non riesce a tenere le mani pulite 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ogni volta che tocchi il tuo viso, la delicata pelle del viso è esposta a tutto ciò che è sulle tue mani e questo crea una ricetta per i problemi. Possono verificarsi sfoghi, infezioni e persino rughe.

Il rimedio? Diventa consapevole di tutte le volte che ti tocchi il viso senza pensare. Ad esempio, appoggiare il mento sulla mano o strofinare delicatamente il trucco degli occhi macchiato nello specchio di revisione. Assicurati di lavarti sempre le mani prima di toccare la pelle e di tenere una scorta di spugne e tamponi cosmetici puliti per gestire le mini emergenze quando non hai accesso a acqua e sapone.

 Strofinando gli occhi

Questo è un doppio smacco. Non solo ti stai toccando il viso con le mani che probabilmente non sono state lavate, ma stai anche mettendo sotto stress un'area della pelle molto delicata e fragile.

La pelle intorno agli occhi è estremamente sensibile e non produce olio come il resto del viso. Ciò significa che non c'è nulla per lubrificare l'attrito e la pelle stessa è meno resistente. Sfregare gli occhi può causare arrossamenti e rughe premature.

Poiché lo sfregamento degli occhi è un po 'un'azione di impulso, poche persone pensano prima di lavarsi le mani, il che significa un maggior rischio che i batteri entrino nella zona degli occhi.

Invece di stropicciarti gli occhi quando sei stanco, prova una spruzzata di acqua fresca o una maschera per gli occhi rilassante e tieni un collirio a portata di mano per combattere l'affaticamento e l'irritazione degli occhi.

Non pulire gli utensili per il trucco

I pennelli e gli applicatori per il trucco possono essere un terreno fertile per i batteri. Pensiamo solo per un secondo al lavoro svolto da questi strumenti. Il processo medio va più o meno così. Un pennello per il trucco viene immerso o passato su un cosmetico. Il pennello viene quindi portato sul viso dove raccoglierà oli, cellule morte della pelle e possibilmente batteri. A questo punto, potrebbe tornare al cosmetico dove lascerà un po 'di quel residuo. Quando hai finito, viene messo da parte in un organizer per cosmetici o un piano di lavoro, dove raccoglie la polvere, per non essere pensato fino alla prossima volta in cui l'intero processo viene ripetuto.

Polvere, sporco, olio e batteri dai cosmetici. Che schifo. Chi vuole mettere tutto questo sulla loro faccia? Prima di diventare troppo disgustato, va benissimo usare i pennelli senza pulirli ogni volta. Tuttavia, se non li pulisci affatto, stai solo dando a tutto lo sporco e ai germi la possibilità di moltiplicarsi e causare danni alla tua pelle e alle prestazioni del tuo cosmetico.

Pulisci i pennelli e gli applicatori riutilizzabili una volta alla settimana con uno shampoo delicato e non tossico e lasciali asciugare per una notte.

Utilizzo di detergenti aggressivi

Se lo stai facendo bene, dovresti passare circa 7-9 ore a notte con la testa sul cuscino. La qualità dei detergenti che usi per lavare federe, lenzuola e coperte è importante per la salute della pelle.

Probabilmente hai sentito il consiglio di evitare di dormire con la faccia completamente premuta contro una federa, optando per dormire sulla schiena. Ma se sei come la maggior parte delle persone, ci sono rigiri che avvengono tutta la notte. Lavare la biancheria prima di coricarsi con detergenti aggressivi e carichi di tossine può irritare la pelle proprio quando si suppone che si stia riprendendo e ringiovanendo.

Scegli invece detergenti naturali privi di profumi e ingredienti irritanti.

Troppa / troppo poca esfoliazione

L'esfoliazione è il grande punto interrogativo della cura della pelle. Sentirai un consiglio che ti dice quanto è importante un minuto, e poi qualcuno che dice che non dovresti farlo tutto il prossimo. Il problema non è che non dovresti esfoliare affatto, si tratta di tecnica e frequenza.

Dovresti evitare a tutti i costi gli esfolianti aggressivi per il viso. Quei prodotti riempiti con ingredienti esfolianti ruvidi, come i gusci macinati, sono problematici per la pelle del viso. Grattano, irritano e sovrastimolano la delicata pelle del viso. Questi tipi di esfolianti sono meglio conservati per i piedi invernali.

D'altra parte, l'esfoliazione rimuove gli strati di cellule morte sulla superficie della pelle. Queste cellule morte della pelle sono difficili da rimuovere con la semplice pulizia e, se possono accumularsi, vedrai i risultati in una pelle opaca e congestionata.

La soluzione? Scegli un esfoliante delicato ed enzimatico come il nostro Dermafoliant di bambù dell'antico oriente che allenta le cellule morte e i detriti dalla superficie della pelle senza irritarla.

Raccolta di imperfezioni

È facile diventare ossessionati da un brufolo. C'è questa macchia sul tuo viso e vuoi solo che se ne vada. La natura stessa di un brufolo implica che lì dentro c'è qualcosa che deve venire fuori, e prima lo fa, prima puoi riavere la tua carnagione chiara.

Tranne che non funziona davvero in questo modo. I brufoli sono piccole infezioni e il tuo corpo ha un sistema immunitario naturale per combatterli. Raccoglierli li renderà solo peggiori. Sceglieresti continuamente qualsiasi altro tipo di ferita? Probabilmente no perché sai che è antigenico, rallenta la guarigione e aumenta il rischio di cicatrici.

Il modo migliore è trattare la tua pelle con cura quando hai un difetto. Lavare con detergenti delicati ed evitare di seccare i trattamenti per l'acne. L'applicazione di un trattamento di essiccazione può seccare la pelle al punto da intrappolare un brufolo sotto la superficie. Scegli invece un trattamento delicato contro gli inestetismi che vada piano con i principi attivi.

Per l'acne cronica, o se ti stai prendendo compulsivamente la pelle, contatta un dermatologo per il trattamento.

Addormentarsi senza lavarsi il viso

La tentazione di mettersi a letto dopo una lunga giornata è forte. Dopotutto, il tuo trucco del mattino è completamente svanito, o forse non ne hai usato nessuno in primo luogo. C'è davvero un motivo per dedicare più tempo a lavare una faccia che ovviamente non è sporca.

Assolutamente si. Il trucco, anche quando non puoi vederlo, può ostruire i pori. Aggiungete a questo che lo sporco, il sudore, gli oli, le cellule morte della pelle e le tossine dall'ambiente si accumulano sulla vostra pelle ogni giorno. Vuoi davvero lasciare tutto ciò sulla tua pelle durante la notte e trasferirlo sulle lenzuola?

Onestamente, ci vogliono solo pochi minuti per lavarti la faccia prima di andare a letto. Idratare è un'ottima idea, ma se stai lottando per rimanere sveglio, una rapida pulizia è ciò che conta. Rendilo più facile snellendo la tua normale routine di cura della pelle prima di andare a dormire in modo che non sia eccessivamente complicata e richieda tempo. Se normalmente ci vogliono 25 minuti per preparare il viso per andare a letto, è più probabile che salti fuori quando sei esausto.

Saltare la protezione solare

Questa è una delle peggiori abitudini di cura della pelle perché i suoi effetti influenzano la salute della tua pelle per gli anni a venire. L'esposizione ai raggi UV può invecchiare prematuramente la pelle abbattendo le strutture di collagene che la supportano.

Ancora più importante, saltare la protezione solare aumenta le possibilità complessive di sviluppare il cancro della pelle ad un certo punto della vita. Quasi tutti i casi di cancro della pelle sono il risultato di anni di danni cumulativi dovuti all'esposizione ai raggi UV. Non stiamo parlando solo di alcune rughe. Questa è la tua vita.

Ogni volta che prevedi di stare al sole per più di 15-20 minuti, dovresti applicare una crema solare ad ampio spettro, anche se non sei in spiaggia. Braccia, mani, viso e collo sono aree che comunemente soffrono di sovraesposizione. Questo perché spesso saltiamo in macchina o facciamo un po 'di lavoro in giardino senza nemmeno pensarci.

Copri sempre le aree esposte con una crema solare ad ampio spettro prima di uscire. Non dimenticare che se stai per stare fuori per un po ', la protezione solare dovrebbe essere riapplicata almeno ogni due ore o dopo l'esposizione all'acqua. E fai un'applicazione quotidiana della crema solare per il viso una parte del tuo regime mattutino, pioggia o sole.

fumo

Ok, quindi il fumo fa male a così tanti livelli, che aumentare gli effetti sulla pelle sembra quasi irrilevante. Ma gli effetti del fumo sulla pelle sono qualcosa che possiamo facilmente vedere e fornisce una prova visiva degli effetti di questa abitudine dannosa.

L'esposizione al fumo di sigaretta distrugge le strutture di sostegno della pelle. Ti ritroverai con una pelle macchiata, scolorita e soggetta a prime rughe profonde che normalmente non vedresti fino ad anni nel futuro.

Per il bene della tua pelle e per la tua salute generale, esci e cerca aiuto se necessario. Inoltre, evita le situazioni in cui sei esposto a grandi quantità di fumo passivo.

Non rimanere idratato

Una corretta idratazione è la migliore amica numero uno della tua pelle. I nostri corpi sono in media per il 50-65% di acqua, quindi come diavolo possiamo rimanere in salute senza rifornirci regolarmente? L'acqua è essenziale per quasi ogni singolo processo biologico e questo include quelli necessari per mantenere la pelle sana.

Rimanere idratati impedisce alla pelle di apparire secca e superficiale. Inoltre, un'adeguata assunzione di acqua aiuta a scovare le tossine che possono causare macchie e invecchiamento precoce.

Cerca di bere almeno 8-10 tazze d'acqua al giorno. Molte persone non hanno un'idea realistica di quanto sia. Alcuni percepiscono che sia molto più di quello che è, mentre altri sottovalutano seriamente la quantità che stanno consumando. Prova a fissarti un obiettivo e rendilo divertente. Acquista una nuova bottiglia d'acqua e annota quante volte dovrai riempirla per raggiungere il tuo obiettivo o disegna un simpatico grafico per tenere traccia dei tuoi consumi.

Saltare l'etichetta degli ingredienti

Una delle più grandi cattive abitudini di cui siamo collettivamente colpevoli è non prestare sufficiente attenzione alle etichette degli ingredienti sui prodotti che utilizziamo. Una volta che inizi a leggerli, rimarrai scioccato dal numero di ingredienti artificiali, tossici e irritanti presenti anche in alcuni dei tuoi prodotti più affidabili.

Non vuoi quella roba sulla tua pelle, e nemmeno noi. Ecco perché ci impegniamo a creare una cura della pelle delicata, naturale e non tossica. Cerca aziende di cura della pelle con questo impegno per proteggere la salute e l'integrità della tua pelle.

Tendiamo a pensare alle cattive abitudini come cose importanti che hanno un impatto negativo sulla nostra vita. Ma la verità è che di solito sono le piccole cose che si sommano e causano il maggior danno. Impegnati a prenderti cura della tua pelle ogni giorno, in tutti i piccoli modi che contano. Sarai ricompensato con una pelle sana e bella per gli anni a venire.

 

 

Leave a comment

All comments are moderated before being published