website
Vai direttamente ai contenuti

La vita naturale

Bellezza pulita

by Angela Irish 31 Dec 2016
Clean Beauty - OZNaturals

Conosci fin troppo bene la scena. Hai un piano lavabo, armadietti e cassetti pieni di tubi, creme e trucco in ogni tavolozza immaginabile. Il problema è che in realtà usi solo un decimo di quello che c'è, e il resto sta lì. Probabilmente hai intenzioni ben intenzionate di usarli, o ti aggrappi a loro "per ogni evenienza". Il problema con questo è che i prodotti per la cura della pelle e i cosmetici hanno una durata di conservazione, ed è probabile che non sia così lunga come potresti pensare. Una volta che i tuoi prodotti superano la data di scadenza, perdono efficacia e possono essere contaminati da microrganismi che non vuoi da nessuna parte vicino alla tua pelle. L'inizio del nuovo anno è un momento in cui molti di noi decidono di essere una versione migliore di noi stessi. Quest'anno, perché non iniziare con un'accurata pulizia e pulizia dei tuoi prodotti di bellezza. Non sai bene da dove cominciare? Leggi questa guida rapida per iniziare.

Cosa presentare e quando

La prima regola per ripulire i tuoi prodotti di bellezza è essere onesti su ciò che usi effettivamente. Potresti aver speso una piccola fortuna su quella crema di lusso, ma se l'hai usata solo due volte in due anni è tempo di lasciarla andare. Potresti amare il colore di un ombretto nel vaso, ma se non ti lusinga quando lo indossi, allora non ha davvero senso trattenerlo. Se hai difficoltà a lasciar andare, puoi iniziare mettendo da parte tutto ciò che non hai usato per almeno sei mesi. Questo tempo è sufficiente perché siano trascorse due stagioni, il che significa che la tua pelle ha subito cambiamenti stagionali e anche cambiamenti nelle tendenze del trucco stagionali. E ancora più importante è il fatto che il segno dei sei mesi è un punto in cui è il momento di scartare molti prodotti semplicemente perché hanno superato il loro apice. Se non lo usi da sei mesi, deve andare.

La prossima cosa da considerare è la confezione dei tuoi prodotti. Molti prodotti di bellezza e cura della pelle contengono ingredienti come retinolo, antiossidanti e vitamina C. Questi preziosi ingredienti sono molto sensibili agli agenti atmosferici e se vengono confezionati o conservati in modo errato, rischiano di perdere la loro efficacia prematuramente. Qualsiasi prodotto che contenga questi ingredienti deve essere conservato in contenitori che limitino l'esposizione all'aria e prevedano un metodo di applicazione che limiti il ​​potenziale di contaminazione batterica. I barattoli sono cattivi perché lasciano entrare troppa aria e si rischia di immergervi la punta delle dita, aumentando così il rischio di contaminazione. Tubi, pompe ad aria e flaconi contagocce sono le migliori opzioni di imballaggio. Inoltre, se il contenitore non è scuro o opaco, deve essere conservato lontano dalla luce solare diretta. Scartare tutti i prodotti che sono imballati o conservati in modo improprio.

Successivamente, verifica la presenza di cambiamenti o incongruenze nel profumo, nel colore o nella consistenza dei tuoi prodotti. Se il prodotto ha un aspetto, un odore o una sensazione diversa da quando l'hai acquistato per la prima volta, allora è un segno sicuro che deve essere lanciato.

Infine, sbarazzati di tutti i prodotti che hanno superato il loro periodo migliore e sostituisci quelli che usi regolarmente con versioni nuove. Ecco un rapido riferimento per la durata di conservazione standard di diversi prodotti, a partire dalla prima volta che li apri.

  • Campioni e fiale: vanno bene per un giorno dal momento in cui vengono aperti. Non trattenere i campioni, che non sono confezionati per proteggere il prodotto a lungo termine, oltre quel punto.
  • Mascara: 3-6 mesi. Scartare prima se diventa denso e grumoso o assume uno strano odore. Non aggiungere mai acqua o altri liquidi al mascara per prolungarne la durata. Eliminalo immediatamente se hai avuto una recente infezione agli occhi.
  • Eyeliner liquido e gel: 3-6 mesi. Gli stessi suggerimenti e precauzioni che si applicano al mascara si applicano anche agli eyeliner liquidi e in gel.
  • Matite eyeliner e matite sopracciglia: 1 anno, se conservate correttamente e affilate regolarmente. Se le tue matite cambiano colore o diventano secche e macchiate, sostituiscile immediatamente. Sostituisci anche la matita che viene a contatto con la zona degli occhi mentre è infetta.
  • Ombretto: l'ombretto in crema deve essere eliminato dopo 6 mesi, mentre l'ombretto in polvere può essere conservato fino a 2 anni. Usa strumenti puliti con ogni applicazione e non usare mai la punta delle dita per prolungare la durata del tuo ombretto.
  • Trucco viso liquido: 6-12 mesi. Utilizzare una spugna o un pennello per applicare ed evitare di mettere le dita sul contenitore. Se il trucco si separa o diventa striato quando applicato, scartalo.
  • Trucco viso in polvere e blush in polvere: fino a 2 anni. I prodotti in polvere contengono la minima quantità di acqua e ingredienti "umidi" che sono terreno fertile per i batteri. Finché i prodotti in polvere vengono conservati e utilizzati correttamente, possono durare 2 anni.
  • Protezione solare: 1-2 anni, ma tieni d'occhio la data di scadenza riportata sulla confezione. Ciò che la data di scadenza non prende in considerazione è che molti filtri solari iniziano a degradarsi e perdono efficacia circa sei mesi dopo la prima apertura a causa dell'esposizione all'aria e al calore. Non essere tentato di utilizzare la protezione solare oltre la data di scadenza poiché non puoi più essere sicuro della sua efficacia e di quanto bene ti proteggerà.
  • Creme retinoidi: 9-12 mesi al massimo
  • Creme idratanti: 1 anno a meno che non contengano ingredienti speciali che potrebbero perdere la loro efficacia prima.

Dieci consigli per mantenerlo pulito

Anche se non c'è molto che puoi fare per prolungare la durata di conservazione naturale dei tuoi prodotti di bellezza e cura della pelle, ci sono dei passaggi che puoi intraprendere per preservare l'integrità dei tuoi prodotti prevenendo che si degradino prematuramente e proteggendoli dalla contaminazione batterica.

  1. Gli strumenti puliti sono gli strumenti migliori, ma quanto spesso ti fermi a lavarti le mani prima di applicare qualsiasi tipo di prodotto sul viso? Lavati sempre le mani prima di iniziare la tua routine di bellezza e lavale per tutto il tempo se utilizzi più prodotti che vengono applicati con la punta delle dita.
  1. Leggere i consigli per una corretta conservazione e poi seguirli. I prodotti di bellezza a volte vengono forniti in una splendida confezione che sembra carina sul tuo piano di lavoro o sulla tua vanità, ma ricorda che lo scopo di questi prodotti è di aiutarti a sembrare il tuo sé più bello piuttosto che essere usato come una dichiarazione di arredamento. La maggior parte dei prodotti funziona meglio se mantenuta a una temperatura moderata, lontano dalla luce solare e da altri elementi aggressivi. Il posto migliore per conservare i tuoi prodotti per garantire la massima durata è in un armadio o in un cassetto, lontano dalla luce solare e dall'umidità.
  1. Acquisisci familiarità con il profumo dei tuoi prodotti per la cura della pelle e dei cosmetici. Ogni volta che apri un prodotto fresco, cogli l'occasione di annusarlo mentre è ancora fresco in modo da sapere che odore dovrebbe avere. Uno dei segni chiave che un prodotto è andato a male è un cambiamento nell'odore. Se sai quale dovrebbe essere il profumo, puoi cogliere i primi cambiamenti ed evitare potenziali contaminazioni o infezioni.
  1. Se il tuo prodotto viene fornito con una data di scadenza effettiva, assicurati di annotare di cosa si tratta e di scriverlo anche sul calendario. Puoi anche considerare la quantità di tempo che ci si aspetta che un prodotto mantenga la sua integrità dopo che è stato aperto. In questo caso, prova a utilizzare un pennarello indelebile e a scrivere la data di eliminazione su tutti i tuoi prodotti per ricordare che è ora di sostituirli. Un modo per ricordarlo è fare un rituale quattro volte l'anno in cui scarti i tuoi vecchi prodotti e ti concedi qualcosa di nuovo. Perché quattro volte all'anno? Alcuni prodotti, come il mascara, dovrebbero essere sostituiti stagionalmente o ogni due o tre mesi. Altri prodotti possono essere sostituiti ogni due stagioni o solo una volta all'anno.
  1. Se possibile, evita di acquistare prodotti che arrivano in un barattolo. Innanzitutto, quando apri un barattolo, il prodotto viene immediatamente esposto a una grande quantità di ossigeno che può causare il degrado prematuro dei principi attivi. Inoltre, è più probabile che infili la punta delle dita in un prodotto in barattolo e rischi di contaminare il contenuto con batteri. Questi batteri si siedono lì e si deteriorano durante il tempo in cui si utilizza il prodotto, il che significa che esiste la possibilità di sviluppare gravi problemi di pelle a causa della contaminazione batterica. Se è necessario utilizzare un prodotto in barattolo, prestare particolare attenzione alla durata di conservazione prevista e pianificare di scartarlo o fargli perdere la sua efficacia prima di tale data. Inoltre, utilizzare strumenti monouso come tamponi di cotone o spatole cosmetiche con ogni applicazione per evitare il rischio di contaminazione.
  1. Anche se hai un set di pennelli per il trucco molto amati e altri strumenti di bellezza, è una buona idea tenere a portata di mano alcuni applicatori usa e getta; anche tamponi di cotone o batuffoli di cotone possono essere utilizzati in un pizzico. Non sai mai quando il tuo applicatore preferito verrà a mancare, mostrerà segni di usura o avrà bisogno di una pulizia di emergenza. Se hai a portata di mano usa e getta, è meno probabile che utilizzi strumenti sporchi o rotti. Se non disponi di un set di strumenti di bellezza dedicati, gli applicatori usa e getta dovrebbero essere una parte normale del tuo arsenale di bellezza.
  1. Non aggiungere nulla, soprattutto acqua, ai tuoi prodotti di bellezza nel tentativo di prolungarne la durata. Ogni prodotto è formulato per contenere ingredienti conservanti che aiuteranno a mantenere fresca quella singola formula il più a lungo possibile. Quando introduci sostanze estranee nei tuoi prodotti, stai compromettendo questa formula e aumentando il rischio di deterioramento o crescita batterica. L'acqua è particolarmente pericolosa da aggiungere ai tuoi prodotti poiché i batteri possono crescere facilmente al suo interno.
  1. Se si dispone di qualsiasi tipo di infezione, come un'infezione agli occhi o un mal di freddo, è necessario eliminare tutti i cosmetici e i prodotti per la cura della pelle che potrebbero essere stati a contatto o a rischio di contaminazione incrociata dall'area infetta.
  1. Non condividere i tuoi prodotti con altre persone e non utilizzare quelli che appartengono ad altri. Le ragioni sono semplici. Quando condividi, rischi di contaminare i prodotti con batteri. Il tuo corpo potrebbe essere in grado di combattere i batteri con cui ha familiarità, ma i prodotti infetti da qualcun altro hanno maggiori probabilità di causarti problemi. Non esiste davvero una sola emergenza di bellezza che valga la possibilità di una brutta infezione.
  1. Quante volte hai lasciato cadere un coperchio o una spazzola sul pavimento o persino sul piano di lavoro e hai raccolto senza pensarci niente? Molti di noi lo fanno sempre. Il problema è che pavimenti, controsoffitti e lavandini possono essere terreno fertile per batteri, che possono essere trasferiti ai tuoi prodotti di bellezza e cura della pelle tramite coperchi contaminati. Ogni volta che fai cadere un coperchio o uno strumento, dedica un minuto al lavaggio con acqua saponosa o alcol denaturato, quindi asciugalo accuratamente.

Migliore è il trattamento dei prodotti per la cura della pelle e dei cosmetici, più ne otterrai. In questo caso prendersi cura di loro significa anche sapere quando scartarli e sostituirli con nuovi prodotti che userete. Si è tentati di avere una collezione di gemme di bellezza, ma se vengono utilizzate in modo improprio o vengono conservate oltre il loro periodo migliore, non ti stanno fornendo alcun vantaggio. Conosciamo tutti il ​​detto che meno è meglio. Quando si tratta dei tuoi prodotti e strumenti di bellezza, non c'è altra affermazione che lo riassuma meglio. Mantenere solo ciò che usi e assicurarti che i tuoi prodotti siano sempre al massimo garantirà le migliori prestazioni possibili. Beneficerai di più da poche cose che usi effettivamente rispetto a quel cassetto disordinato pieno di prodotti obsoleti. Pulire i tuoi prodotti di bellezza ti dà la possibilità di semplificare e abbellire allo stesso tempo, il che è un ottimo modo per iniziare il nuovo anno.

Prev Post
Next Post
Someone recently bought a
[time] ago, from [location]

Grazie per l'iscrizione

This email has been registered!

Shop the look

Choose Options

Recently Viewed

Edit Option
Have Questions?
Back In Stock Notification
this is just a warning
Accedi
Shopping Cart
0 items

Before you leave...

Take 20% off your first order

20% off

Enter the code below at checkout to get 20% off your first order

CODESALE20

Continue Shopping