Cancella il disordine

Forse è un segno dei nostri frenetici tempi moderni che la maggior parte di noi vorrebbe essere in grado di semplificare la nostra vita, i nostri programmi e gli ambienti. Riordinare i nostri spazi personali può fare molto per raggiungere questo obiettivo. La popolarità dei libri più venduti come "The Life-Changing Magic of Tidying Up" di Marie Kondo è una testimonianza dell'interesse che abbiamo nel rendere i nostri spazi abitativi più puliti, più semplici e più gestibili.

La nostra speranza è che se riusciamo a ottenere il controllo del disordine fisico, quell'organizzazione e la serenità si diffonderanno anche ad altre aree della nostra vita. La verità è che la maggior parte di noi ha troppe cose e saremmo più felici se potessimo trovare un modo per ridimensionare solo ciò di cui abbiamo veramente bisogno.

Non so voi, ma ogni anno deciderò di ripulire completamente la mia casa, solo per fallire miseramente finché non avessi imparato davvero come farlo. Sembra che molti di noi non sappiano da dove cominciare e commettano gli stessi errori di base quando si tratta di eliminare l'eccesso. Se sei pronto a semplificare la tua casa, razionalizzare la tua vita e fare spazio a più felicità e contentezza, leggi questi suggerimenti facili da seguire per semplificare e riordinare il tuo spazio e la tua vita.

Le basi

Forse il tuo punto debole è il tuo armadio o il tuo ufficio a casa. Forse hai un account e-mail che ha dovuto essere eliminato negli ultimi sei mesi. Potrebbe essere che il peggio del tuo disordine sia avvolto da emozioni e relazioni. Abbiamo tutti bisogno di iniziare in un posto diverso, ma anche con questo in mente, ci sono alcuni consigli di base che possono aiutarti a iniziare e semplificare il processo.

  • Inizia creando un elenco di priorità. Se hai bisogno di ripulire la tua casa, fai un elenco delle aree che richiedono maggiore attenzione. Tieni presente però che l'area più disordinata potrebbe non essere la prima della tua lista. Sì, avevi intenzione di ripulire l'armadio della biancheria che è diventato il luogo di riposo di tutto ciò che non viene utilizzato o non ha una casa adeguata, ma se ti piace di più passare il tempo nella tua cucina, dovresti iniziare da lì con l'area che avrà il maggiore impatto immediato nella tua vita quotidiana.
  • Dì a te stesso che questo richiederà tempo. La tua lista di priorità potrebbe essere così lunga da sembrare impossibile, ma è importante ricordare che Roma non è stata costruita in un giorno e il processo di riordino della tua vita è esattamente questo; un processo. Una strategia è lavorarci un po 'ogni giorno, ma renditi conto che anche a quel ritmo potrebbero essere necessarie diverse settimane o addirittura un paio di mesi per raggiungere i tuoi obiettivi.
  • Impegnati a 15 minuti al giorno. Potresti avere il tempo durante il fine settimana per immergerti davvero nel tuo progetto di decluttering, ma una delle più grandi insidie ​​per qualsiasi sforzo di decluttering è che richiede sempre più tempo del previsto. Finisci per sentirti sopraffatto e sconfitto, inoltre chi vuole svegliarsi la mattina dopo per l'esplosione di disordine di ieri? Sii realistico riguardo a ciò che puoi realizzare durante il tuo tempo libero e poi impegnati a dedicare 15 minuti al giorno, ogni giorno, in qualche tipo di attività di sgombero. Forse cancelli tutti i vecchi contatti dal tuo telefono, o passi attraverso quel cassetto della scrivania che è così pieno che si chiude a malapena. Se hai bisogno di lasciare andare una relazione, usa quei 15 minuti per scrivere in un diario per liberare le tue emozioni o scegli 2 elementi da quella relazione che vorresti donare. Fare questi piccoli passi allevia la pressione quando arriva il momento di affrontare progetti più grandi.
  • Fallo. Oltre ad essere realistico su quanto puoi realizzare in un dato periodo di tempo e impostare brevi intervalli di attività di decluttering ogni giorno, devi assicurarti di finire ciò che inizi. Se vuoi ripulire la tua camera da letto, inizia con il comò, completalo e poi passa alla cosa successiva. Quando hai troppi mini progetti in corso, perdi traccia di quello che stai facendo e perdi tempo. Quante volte ti è capitato di buttare tutto di nuovo nel tuo armadio perché eri fuori dal tempo e poi ti sei seduto lì, tormentandoti ogni volta che hai aperto la porta dell'armadio? Rimani in pista e inizia solo quello che puoi finire.
  • Se ti stai liberando di qualcosa, sbarazzartene subito. Hai passato tutto e ora hai una scatola per donare, una borsa per la spazzatura e una piccola raccolta di cose che devono essere riposte. Non lasciare che queste cose stiano a casa tua. Porta immediatamente quella scatola al punto di donazione e mentre esci dalla porta, assicurati di portare il sacco della spazzatura nel cestino. Quando torni a casa, metti via quel piccolo mucchio. Lasciar stare queste cose vanifica lo scopo e tutti i tuoi sforzi, quindi prenditi cura di loro immediatamente.
  • Visualizza, ma non andare oltre te stesso. Devi avere un'idea di qual è il tuo obiettivo finale, quindi fermati per un minuto e visualizza lo spazio che stai riordinando. Come vuoi che sia? Come si confronta con lo stato in cui si trova lo spazio ora? Potresti anche voler scattare foto e prendere appunti su di esse. Questo può aiutarti a fungere da promemoria visivo se inizi a sentirti sopraffatto. Mentre vuoi pianificare in anticipo, devi anche resistere alla tentazione di anticipare te stesso. Mi piace l'idea di essere organizzato, quindi andrò al negozio e con tutti i tipi di strumenti organizzativi. Poi torno a casa e mi sono reso conto che non funzionano o che non ne ho ancora bisogno. Quindi finisco con il disordine causato dai miei tentativi organizzativi! Si scopre che non sono solo in questo, e uno dei migliori consigli che ho ricevuto è stato di usare aspettare fino a quando non avessi finito, valutare ciò di cui avevo veramente bisogno e POI dirigermi verso il negozio di container, che era l'esatto opposto di quello che Io stavo facendo
  • Prevenire il disordine. Esegui semplici azioni per evitare che si accumuli più confusione. Inizia trovando ogni giorno due o tre cose che usi spesso ma che in realtà non hanno una "casa" e designare un posto a cui appartengono. Quando vuoi acquistare qualcosa di nuovo che non è assolutamente essenziale, inseriscilo in un elenco e poi rivisitalo un mese dopo. Lo vuoi ancora? Migliorerà la tua vita? Se la risposta è sì, allora fallo. Se la risposta è no, creerà solo più disordine, quindi cancellalo dall'elenco. Ricorda che il disordine ti costa tempo, energia e denaro. Pensaci prima di portare qualcosa di nuovo in uno spazio e decidi se vale davvero la pena spendere quelle preziose merci.
  • Impara a essere in pace con meno. Quando hai trascorso così tanto tempo circondato dalla confusione, la sua assenza può essere un po 'inquietante. Impara ad amare il tuo nuovo spazio libero da disordine e prenditi il ​​tempo per goderti e immergerti nella bellissima semplicità.

Suggerimenti rapidi per i tuoi spazi

Quindi ora conosci le basi e ti sei preparato per iniziare. Ecco alcuni suggerimenti per ogni area della tua casa e della tua vita che potrebbe richiedere un po 'di sgombero.

Il bagno:

  • Inizia con l'armadietto dei medicinali. Getta i farmaci scaduti o non più utilizzati. Getta anche gli oggetti sporchi come bende con imballaggi sporchi, vecchi spazzolini da denti, rasoi opachi, ecc.
  • Valuta la cura della pelle e i cosmetici. Lo usi regolarmente? È ancora fresco o ha superato il suo apice? È stato conservato correttamente? Le tue esigenze o preferenze sono cambiate? Non lasciare che cosmetici e prodotti cosmetici inutilizzati o vecchi ingombrino il prezioso bancone e lo spazio del cassetto. Inoltre, i prodotti obsoleti possono essere un terreno fertile per i batteri e potrebbero causare gravi infezioni della pelle. Sbarazzati di ciò che non usi.
  • Sostituire la biancheria usurata. Hai presente quei vecchi asciugamani che tieni in giro per ogni evenienza? Sbarazzati di loro o donali a un posto che potrebbe essere in grado di trovare un uso per loro. I rifugi per animali possono spesso fare buon uso di vecchie spugne.
  • Considera attraenti contenitori organizzativi per il tuo piano di lavoro o cassetti.

La cucina:

  • La tua dispensa riflette il tuo attuale stile di vita alimentare e gli obiettivi di un'alimentazione sana? Se la risposta è no, esamina e cancella tutto ciò che non si adatta alle tue abitudini alimentari ideali. Dona immediatamente oggetti utilizzabili in modo che non siedano e non ti tentino.
  • Le spezie e le erbe essiccate durano un bel po ', ma tendono a perdere il loro sapore dopo circa un anno. Controlla le tue spezie e controlla le date di scadenza e scarta le spezie che non hai usato per almeno 6-9 mesi.
  • Sii brutalmente onesto quando si tratta di elettrodomestici e utensili da cucina. Potresti aver comprato qualcosa con le migliori intenzioni, o forse era un regalo, ma in ogni caso, se non viene utilizzato, dovrebbe andare. Se lo usi almeno una volta alla settimana tienilo. Se lo usi una volta al mese, valuta se è davvero necessario. Se viene utilizzato una volta all'anno o meno, dovrebbe andare a meno che non sia un oggetto pensato per occasioni speciali o una vacanza. Conserva le porcellane di tua nonna che vengono portate fuori solo una volta all'anno o quello speciale stampo per dolci natalizi, ma conserva questi oggetti in un posto speciale che sia fuori dai giochi di tutti i giorni in cucina. Non è necessario spostare la ciotola del punch di Halloween ogni volta che ne hai bisogno.
  • Riorganizza le cose in modo che siano in ordine logico. Non tenere tutti i tuoi utensili da cucina in un cassetto a tre metri dalla stufa; tieni i tuoi prodotti per la pulizia vicino al lavandino, ecc.

La Camera da letto

  • La tua camera da letto dovrebbe essere la stanza della tua casa più libera da disordine. Inizia eliminando tutti i mobili che non hanno uno scopo e scegli mobili che potrebbero servire a un doppio scopo. Se hai una bella sedia comoda nella tua camera da letto, scegli un pouf contenitore per accompagnarla, ad esempio.
  • Trova un posto diverso per il tuo ufficio a casa. Un ambiente ufficio nella tua camera da letto non solo interferisce con il riposo, ma invita anche a creare disordine.
  • Se stai sistemando i tuoi vestiti, svuota l'armadio e il comò allo stesso tempo. Questo ti farà risparmiare tempo e ti permetterà di essere accurato.
  • Semplifica il tuo letto. Un po 'di biancheria da letto decorativa è carino, ma se hai cuscini e coperte che non usi mai, allora dovrebbero essere eliminati. Se odi la sensazione di un certo set di lenzuola, se quel piumino ti fa starnutire, ecc., Donalo o gettalo.

L'armadio:

Questa è una delle più grandi aree di disordine, ma anche una delle più difficili su cui lavorare. Ponetevi le seguenti domande quando esaminate il vostro guardaroba:

  • Come ti senti quando lo indossi? Se non ti senti bene, sbarazzartene.
  • È una moda che hai acquistato d'impulso ma che non indosserai mai? Tempo di salutarsi.
  • È la taglia giusta? Non tenere vestiti troppo piccoli o troppo grandi, anche se hai intenzione di perdere quegli ultimi dieci sterline.
  • Non lo indossi perché richiede il lavaggio a secco o qualche altra cura speciale? Se non è pratico per il tuo stile di vita, lascialo andare.
  • Scegli cinque oggetti da donare, cinque che devono essere collocati altrove e cinque oggetti che possono finire nel cestino.
  • Se ti stai aggrappando a qualcosa perché era costoso, ma non lo usi mai, ti stai solo costando di più in termini di spazio ed energia. Donalo a un degno ente di beneficenza, possibilmente per l'asta e ricevi allo stesso tempo una piccola detrazione fiscale. Se hai un amico che l'ha sempre amato, trasmettilo. Non lasciare che il costo di qualcosa determini se occupa o meno spazio nel tuo armadio.

Riordinare la tua casa, la tua vita e la tua vita può essere difficile, ma è uno dei modi più efficaci per semplificarti la vita. C'è un po 'di verità nel dire che meno è meglio. Quando ti sbarazzi del disordine, crei spazio per le cose nella vita che sono veramente preziose e importanti, quindi inizia oggi!

Leave a comment

All comments are moderated before being published