L'acido glicolico è sicuro?

Trovare ottimi prodotti per la cura della pelle che siano sia super efficaci che sicuri per la tua pelle può essere una sfida. Sembra che ad ogni turno sentiamo parlare di come questo o quello sia dannoso per la nostra pelle, o anche peggio, pericoloso per la nostra salute generale. È abbastanza per farti dubitare degli ingredienti per la cura della pelle che hai imparato ad amare nel corso degli anni.

Quando si tratta di cura della pelle, l'acido glicolico ha un bel seguito di fan. Naturalmente, la popolarità dell'acido glicolico nella cura della pelle solleva alcune domande sul fatto che sia davvero sicuro da usare, soprattutto a lungo termine. Sei intelligente nel porre questa domanda, quindi diamo un'occhiata più da vicino e troviamo la risposta che stai cercando.

L'acido glicolico è sicuro per la tua pelle?

La risposta più semplice a questa domanda è sì, l'acido glicolico è generalmente considerato un trattamento per la cura della pelle molto sicuro ed efficace. L'industria della cura della pelle e della bellezza dipende dagli ingredienti che producono risultati, creando una notevole differenza nella salute e nell'aspetto della pelle. Tuttavia, non tutti gli ingredienti che lo fanno sono uguali e alcuni possono effettivamente essere dannosi da usare a lungo termine.

Fortunatamente, l'acido glicolico non è uno di questi. L'uso dell'acido glicolico secondo le indicazioni non comprometterà la salute della tua pelle né presenterà alcun pericolo per la salute generale. Certo, l'acido glicolico è solo un ingrediente ma è spesso il protagonista dello spettacolo. È importante guardare oltre l'acido glicolico sulle etichette dei prodotti per la cura della pelle che utilizzi e prendere nota degli altri ingredienti, sia attivi che inattivi.

Quando qualcuno ha un'esperienza negativa con l'acido glicolico, è spesso il caso che il prodotto che sta utilizzando contenga altri ingredienti che sono duri o inadatti al loro tipo di pelle. Ad esempio, l'acido glicolico può essere trovato in molti prodotti che rivendicano proprietà antietà. Se sei abituato a utilizzare l'acido glicolico per i suoi benefici antietà, l'ultima cosa che vuoi fare è applicare un prodotto formulato per pelli a tendenza acneica, semplicemente perché sull'etichetta è presente acido glicolico. I risultati potrebbero essere tutt'altro che ottimali per la pelle matura che tende ad essere secca e sensibile. La formula e gli ingredienti complementari svolgono un ruolo importante nel modo in cui l'acido glicolico funzionerà per la tua pelle.

Precauzioni nell'utilizzo dell'acido glicolico

L'acido glicolico lavora per migliorare la salute e l'aspetto della tua pelle in diversi modi. Tuttavia, sono le proprietà esfolianti dell'acido glicolico che spiccano davvero. L'acido glicolico è un esfoliante enzimatico, il che significa che invece di utilizzare elementi abrasivi per sollevare le cellule morte della pelle, contiene enzimi naturali che sciolgono la "colla" che lega le cellule morte della pelle alla superficie della pelle.

Tieni presente che ogni volta che esponi una pelle nuova e fresca crei anche alcune vulnerabilità e non importa quanto sia delicato il tuo esfoliante. Ciò significa che quando usi l'acido glicolico, occasionalmente o regolarmente, ci sono alcune precauzioni importanti che dovresti prendere.

Il primo è prendere ulteriori misure per proteggere la pelle dal sole. Come tutti i membri della famiglia alfa-idrossi, l'acido glicolico può rendere la pelle più sensibile al sole. Assicurati di applicare la protezione solare, anche se è una giornata nuvolosa e stai solo andando a fare una passeggiata intorno all'isolato. Se non ti ricordi di farlo, rischi di perdere tutti i benefici che l'acido glicolico fornisce danneggiando ulteriormente la tua pelle.

Se lavori in un ambiente con molta luce naturale o trascorri molto tempo vicino a una grande finestra, assicurati di applicare anche la protezione solare. I raggi UV penetrano facilmente dai finestrini, compresi i finestrini delle auto per quelli di voi che trascorrono molto tempo in viaggio.

È anche importante consentire alla pelle di acclimatarsi all'acido glicolico. Non vuoi iniziare con il prodotto più potente che riesci a trovare e sovrapporlo più volte al giorno. Questa è una ricetta per secchezza, desquamazione e irritazione dolorosa.

È necessario ricordare che l'acido glicolico rimuove le vecchie cellule della pelle ed espone nuove e fresche cellule della pelle. L'uso eccessivo di acido glicolico all'inizio può irritare la pelle appena esposta, facendola seccare e sbucciare. È meglio iniziare con una formula di potenza inferiore e applicare una o due volte alla settimana per iniziare. Se la tua pelle lo tollera bene, aumenta la frequenza. Tuttavia, non è necessario affrettarsi. L'uso regolare di acido glicolico, anche se con parsimonia, migliora la salute, l'aspetto e la consistenza della pelle.

Infine, presta sempre attenzione alle istruzioni sui tuoi prodotti per la cura della pelle. Ci sono molti trattamenti all'acido glicolico che suggeriscono di usarli la sera piuttosto che come parte della tua routine quotidiana di cura della pelle. Mentre dormi, l'acido glicolico lavora sodo sfruttando il normale processo di rinnovamento cellulare che si verifica durante il tuo sonno beato. Inoltre, non devi preoccuparti di spalmare la crema solare sopra il tuo trattamento con acido glicolico se vuoi essere nascosto comodamente nel tuo letto.

Prendersi cura della propria pelle inizia con la conoscenza

Affinché la tua pelle abbia un aspetto assolutamente migliore, è importante comprendere gli ingredienti dei tuoi prodotti per la cura della pelle, cosa fanno per la tua pelle e se sono davvero sicuri da usare. L'acido glicolico è generalmente sicuro e produce risultati incredibili, soprattutto se combinato in una formula delicata creata appositamente per il tuo tipo di pelle. Impara tutto ciò che puoi e aspetta una vita di una pelle bella e radiosa.

Leave a comment

All comments are moderated before being published