Ridurre Riutilizzare Riciclare!

È quel periodo dell'anno in cui, dopo mesi di stasi invernale e fredda, guardiamo con entusiasmo alla primavera. Con la primavera arriva più sole e temperature più calde, ma c'è un altro aspetto della stagione che è attraente. La primavera è un momento di rinnovamento, nascita e nuove possibilità. È un momento in cui possiamo guardarci intorno e ammirare le meraviglie dei cicli naturali di Madre Terra. Ha senso solo che la primavera sia quando celebriamo la Giornata della Terra, un giorno per mostrare la nostra gratitudine e apprezzamento per la bellezza e la generosità di questo pianeta su cui viviamo. Un ottimo modo per celebrare la Giornata della Terra è impegnarsi ad adottare abitudini che ridurranno la tua impronta ecologica complessiva.

La verità è che tutti noi possiamo fare un po 'di più per ridurre la nostra impronta ecologica e anche i più piccoli cambiamenti possono avere un effetto importante. La tua impronta ecologica si riferisce alla quantità di spazio su questo pianeta necessaria per mantenerti al tuo attuale tenore di vita. Al nostro ritmo attuale, stiamo utilizzando più risorse ogni anno di quante la Terra possa supportare nello stesso lasso di tempo. Ci vogliono circa diciotto mesi perché il pianeta produca e riprenda dalla produzione le risorse che utilizziamo in soli dodici mesi. Ciò significa che a questo punto, abbiamo davvero bisogno di una Terra e mezza, e le stime sono che mentre ci facciamo strada nel prossimo decennio, stiamo correndo verso la necessità di due Terre per supportare la nostra impronta ecologica. Poiché uscire e prendere un altro pianeta non è un'opzione, ognuno di noi ha l'obbligo di agire nel modo più ecologicamente responsabile possibile.

La buona notizia è che non ci vuole davvero tanto sforzo per apportare semplici modifiche che riducano il tuo impatto ora e nel futuro. Quindi, in onore della primavera e della Giornata della Terra, vorrei presentarvi alcune idee per aiutarvi a ridurre la vostra impronta sul pianeta.

Ridurre

  1. Lascia perdere l'acqua in bottiglia. Una bottiglia d'acqua contiene solo circa un quarto dell'acqua necessaria per produrla e confezionarla. Per non parlare del fatto che anche se potresti avere intenzione di riciclare, innumerevoli bottiglie d'acqua vuote finiscono nelle discariche ogni anno. Invece, investi in una bottiglia riutilizzabile e un sistema di filtraggio domestico per mantenerti idratato con acqua fresca e pulita.
  2. Ho accennato all'acquisto di una bottiglia riutilizzabile per l'acqua, tuttavia dovresti anche acquistare bicchieri riutilizzabili per tutte le tue bevande in movimento. Pensa solo a quante tazze di soda e caffè finiscono nella spazzatura. Molti locali, dai minimarket ai caffè, offrono un'opzione di una tazza ricaricabile, spesso con uno sconto. Salva te stesso molti e salva il pianeta sprechi inutili.
  3. Acquista sacchetti della spesa riutilizzabili e tienili in macchina o vicino alla tua porta in modo che siano facili da afferrare quando fai una breve visita al negozio. Si dice che quei comodi sacchetti di plastica in ogni stazione di cassa possano impiegare fino a mille anni per decomporsi completamente. Se puoi, sostieni i negozi al dettaglio che si sono impegnati a utilizzare solo borse riciclate o, meglio ancora, incoraggiarti a portare le tue dandoti uno sconto, riducendo i loro prezzi complessivi o addebitandoti una piccola commissione per ogni loro borsa che usate.
  4. Vai senza carta. Le ricevute senza supporto cartaceo e la fatturazione online sono modi semplici e sicuri per ridurre la quantità di rifiuti di carta a cui contribuisci regolarmente.
  5. Lava i tuoi vestiti in acqua fredda. Circa il 90% dell'energia utilizzata in un tipico ciclo di lavanderia è destinata al riscaldamento dell'acqua. Rendi la giornata del bucato ancora più rispettosa della terra e scegli detergenti privi di solfati, coloranti e altri prodotti chimici aggressivi, o prova a crearne uno tuo.
  6. Usa meno la tua auto. Carpool quando possibile e cammina, in bicicletta o scegli il trasporto pubblico occasionalmente se è un'opzione nella tua zona. Inoltre, prima di uscire, prepara un piano di dove stai andando e trova il percorso più breve che ti consentirà di portare a termine tutte le tue commissioni.
  7. Scegli lampadine ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica per la tua casa. Potresti pensare che questi siano un po 'più costosi; tuttavia i costi iniziali iniziali sono rapidamente compensati da bollette ridotte e meno stress sul pianeta.
  8. Scollega i tuoi dispositivi elettronici quando non li usi. Anche quando è spento, tutto ciò che è collegato utilizza ancora una certa quantità di correnti elettriche denominate "potere del vampiro". Questo tipo di consumo energetico può rappresentare quasi il 10% della bolletta elettrica.
  9. Abbandona i prodotti per la pulizia chimica e investi in tre cose; aceto, bicarbonato di sodio e limoni. Questi tre ingredienti possono pulire praticamente qualsiasi cosa, dai capelli al forno.
  10. Fai docce più brevi. Adoro una bella doccia calda e lunga, ma la mia pelle no, inoltre è semplicemente uno spreco. Dieci minuti sott'acqua sono tutto ciò di cui hai bisogno per pulirti e sentirti riposato.


riutilizzo

  1. Invece di buttare via i vecchi asciugamani, lava panni o magliette, tagliali e usali come panni riutilizzabili per la pulizia. Non è necessario spendere soldi per tovaglioli di carta che strappi dal rotolo senza pensare, pulisci rapidamente il bancone e poi getti nella spazzatura.
  2. Procurati una tessera della biblioteca. È vero, puoi ottenere quasi tutti i libri in formato eBook, eliminando molta carta e sprechi. Tuttavia, se sei come me, la sensazione e persino l'odore di un libro è irresistibile. È probabile che non sarò mai in grado di staccarmi completamente dal vecchio tipo di libro che hai tra le mani. Invece di far saltare il tuo stipendio in libreria, fai un salto in biblioteca e riacquisti la bellezza di un libro preso in prestito.
  3. Vai vintage o retrò. La prossima volta che il problema dello shopping colpisce, fai un salto al tuo negozio dell'usato o di rivendita locale. Puoi trovare vestiti, arredi o l'ispirazione per il tuo prossimo progetto creativo.
  4. Quando decidi di saltare il negozio dell'usato e spendere soldi per qualcosa di nuovo, concediti qualcosa di alta qualità. Spendere un po 'di più ora ti consentirà di sfruttarlo di più alla fine. Entra con la mentalità che vuoi comprare qualcosa solo una volta. Quindi, scegli le pentole che puoi trasmettere ai tuoi nipoti e acquista quel classico maglione da un marchio noto per la longevità. Un sacco di "fast fashion" è poco più che "spazzatura" in quanto viene rapidamente scartato e si fa strada nelle nostre discariche.
  5. Fai una festa di scambio. Scegli un tema e invita i tuoi amici e incoraggiali a portare le cose da scambiare. Tutti arrivano con qualcosa che non usano più e tutti se ne vanno con qualcosa che vogliono. I possibili temi includono vestiti eleganti, vestiti per bambini, gioielli, libri, accessori per la casa, articoli per hobby, ecc.
  6. Abbandona la pellicola trasparente e i contenitori usa e getta a favore di quelli di vetro robusti e riutilizzabili che possono resistere alle temperature dal congelatore al microonde.
  7. Prima di abbandonarlo, vedi se puoi aggiustarlo. A volte non vale davvero la pena riparare qualcosa, ma spesso il problema può essere molto più piccolo di quanto pensi e la riparazione è abbastanza semplice. Prima di buttarlo via, sii realistico riguardo se può essere effettivamente risolto. Anche se stai cercando un motivo per acquistarne uno nuovo, puoi comunque far riparare quello vecchio e poi donarlo o venderlo.
  8. Prendi in prestito prima di acquistare. Quante cose hai in casa che hai comprato perché ne avevi bisogno o che volevi, ma in realtà le hai usate solo una o due volte? Prima di fare il tuo prossimo acquisto non necessario, vai sui social media e vedi se un amico ne ha uno che puoi prendere in prestito.
  9. Impara a riutilizzare oggetti di uso quotidiano. I fogli dell'asciugatrice usati possono essere collocati nei cassetti per mantenere l'odore del bucato fresco o usati per strofinare leggermente i vestiti per ridurre l'elettricità statica. I vecchi giornali possono essere usati come carta da pacchi o posizionati sotto le gomme se sei bloccato nella neve e le vacanze o le carte di compleanno possono essere riutilizzate in opere d'arte appese o usate come cartoline. Dai un'occhiata alle cose che lanci senza cervello ogni giorno e vedi se riesci a trovare un modo per usarle un po 'di più.
  10. Impegnati a pulire i tuoi armadi una volta a stagione per ripulire vestiti e oggetti che semplicemente non usi o che non desideri più. Dona o regala tutto ciò che ha ancora un po 'di vita in modo che qualcun altro abbia la possibilità di usarlo e apprezzarlo.

Riciclare

  1. Impegnati ad acquistare prodotti confezionati con materiali riciclati.
  2. Supportare le aziende che supportano l'energia rinnovabile e pratiche sostenibili delle materie prime.
  3. Scegli prodotti che riciclano dalla Terra utilizzando ingredienti naturali e delicati.
  4. Visita il tuo centro di riciclaggio locale e ricevi aggiornamenti in giorni speciali di riciclaggio quando accettano sostanze chimiche, farmaci o dispositivi elettronici pericolosi. Questi articoli possono avere un impatto ambientale molto negativo se non smaltiti correttamente.
  5. Se la tua comunità ha un programma di riciclaggio sul marciapiede, assicurati di capire cosa fanno e cosa non accettano e, se necessario, tieni i materiali riciclabili separati.
  6. Prova il compostaggio. È possibile acquistare contenitori e kit per il compostaggio in una gamma di dimensioni, alcuni abbastanza piccoli da essere accettabili sui balconi dei piccoli appartamenti. Usa il tuo compost per nutrire le tue piante d'appartamento, il tuo giardino o donalo a un progetto di giardino locale.
  7. Partecipa agli eventi di riciclaggio della comunità.
  8. Offriti volontario per ripulire la spazzatura e i detriti da un parco, giardino o carreggiata locale.
  9. Non buttare via l'erba tagliata. In effetti, in alcuni casi è meglio non raccogliere nemmeno l'erba tagliata dal prato. Lasciarli lì ridistribuirà effettivamente i nutrienti nel terreno e creerà un paesaggio ancora più verde.
  10. Acquista prodotti in imballaggi che sai possono essere facilmente riciclati.

Un altro modo per celebrare la Giornata della Terra quest'anno è uscire e godersi la natura. Visita un centro naturalistico locale, fai un'escursione o iscriviti a un progetto di orto comunitario. Apportando solo alcuni dei cambiamenti sopra elencati, il mondo sarà un posto più bello e più sano in cui uscire e divertirti per le generazioni a venire. Ricorda solo di applicare la tua crema solare confezionata ecologica prima di uscire dalla porta!

Leave a comment

All comments are moderated before being published