Il silenzio è d'oro

"Pace e tranquillità." Queste due parole simboleggiano qualcosa che tutti noi desideriamo di tanto in tanto; altrimenti noto come silenzio. Quand'è stata l'ultima volta che hai davvero sperimentato il vero silenzio, il tipo in cui potresti tranquillizzare completamente la tua mente ed essere in un momento di solitudine senza interruzioni di sorta? Sebbene il silenzio sia qualcosa a cui tutti dobbiamo fare spazio nella nostra vita, trovarlo può rivelarsi piuttosto difficile. La maggior parte di noi va in giro, sovrastimolata a tutti i livelli, al punto che il rumore e l'attività costanti iniziano a sembrare la norma. Il rumore perpetuo nella tua vita può avere gravi effetti negativi per la tua salute e la tua qualità generale della vita. La soluzione a questo è semplicemente imparare a trovare e abbracciare un po 'più di silenzio nella tua vita.

Quando pensi al rumore, potresti pensare al ronzio costante della voce del tuo collega, al tosaerba del tuo vicino il sabato mattina o alle allegre, ma forti, chiacchiere e risate di una casa piena di bambini. Tendiamo a pensare al rumore come a stimoli uditivi, ma il fatto è che il "rumore" può essere considerato qualsiasi tipo di stimolo che bombarda uno qualsiasi dei tuoi sensi. Siamo una cultura che vive di "rumore". Prendi l'atmosfera di una caffetteria locale, ad esempio. Potresti pensare a questo come a un posto dove puoi andare e socializzare, o sederti in silenzio e leggere. Ma entrate in uno, soprattutto in una popolare catena di negozi, e i colori delle pareti potrebbero essere una combinazione di arancio brillante, rosso e viola. Il suono della macchina per caffè espresso che vortica compete con la musica proveniente da più altoparlanti. Anche una semplice bevanda, come una tazza di caffè preparato, ti lascia decidere tra una mezza dozzina di scelte di birre. Senti l'aroma del caffè fresco, ma anche lo sciroppo dolce e il panino caldo sulla griglia dei panini. Potresti trovare un tavolino in un angolo dove sederti e goderti il ​​tuo latte, ma tutti i tuoi sensi vengono stimolati a un certo livello e la tua rilassante pausa caffè non è nemmeno lontanissima dall'essere un'esperienza tranquilla e pacifica.

Ad un certo livello, prosperiamo in questo tipo di ambiente. Amiamo la sensazione di essere immersi nell'attività. La vista, i suoni e gli odori dicono alla tua mente che sei vivo e che anche il mondo intorno a te è pieno di vita. Il problema è che il rumore costante è dannoso per noi in molti modi, e semplicemente non facciamo abbastanza spazio per la guarigione, calmando il silenzio nelle nostre vite. Un rumore eccessivo e costante può avere un impatto sulla tua vita in diversi modi, tra cui:

  • Maggiore ansia
  • Ipertensione
  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Declino nella memoria e nella concentrazione
  • Fatica
  • Affaticamento degli occhi
  • Diminuzione dell'attività fisica
  • Mancanza di amicizie significative o senso di comunità
  • Guida distratta
  • Scarso rendimento scolastico o lavorativo
  • Obesità
  • Dipendenza eccessiva dalla tecnologia
  • Disconnessione dal mondo naturale

È stato stabilito che le persone possono elaborare e conservare circa sette informazioni o stimoli contemporaneamente. Sette potrebbero sembrare un bel po ', tuttavia quei sette slot di spazio cerebrale possono essere rapidamente riempiti da più input sensoriali. Supponiamo che tu stia lavorando a una presentazione per lavoro. Potresti esaminare un paio di risorse diverse, concentrandoti su come metterle insieme. Aggiungici che hai appena ricevuto una notifica di testo, stai tenendo d'occhio l'orologio perché sai di avere una riunione tra quindici minuti, e poi il tuo collega passa con il suo pranzo e improvvisamente stai pensando a quanto sei affamato e inizia a fare una lista mentale per la tua fermata della spesa mentre torni a casa stasera. Proprio lì, in quel momento, hai raggiunto la tua massima capacità e sei sul punto di essere sovrastimolato dal rumore sensoriale. La verità è che non siamo multitasker efficienti. La ricerca ha dimostrato più e più volte che le nostre migliori prestazioni arrivano quando ci concentriamo su un numero minimo di compiti piuttosto che su molti. Imparare a ridurre la quantità di rumore che lasci entrare e concentrarti su una cosa alla volta richiede un po 'di allenamento e tutto ruota attorno all'imparare ad abbracciare il silenzio.

Il silenzio, in tutta la sua bellezza, guarisce e ci aiuta a condurre vite più appaganti. La scienza ha dimostrato che un po 'di silenzio offre vantaggi significativi, tra cui:

Rilascio dello stress:

Quella sensazione di tensione attraverso le spalle, la mascella perennemente contratta o il livello di ansia aumentato sono probabilmente sintomi di un aumento dello stress causato da rumore e stimolazione costanti. Il rumore attiva una reazione degli ormoni dello stress simile a quella che potresti provare se fossi costantemente preoccupato per qualcosa. Gli ormoni attivi dello stress possono causare un aumento della pressione sanguigna, una predisposizione alle malattie cardiache, aumento di peso e cattive abitudini di sonno. Il silenzio, invece, ti permette di sciogliere tutta la tensione che si accumula dalla stimolazione costante, rilassa e calma tutto il tuo corpo.

Il silenzio incoraggia la consapevolezza:

"Mindfulness" è una parola d'ordine alla moda in questo momento, e con buone ragioni. Il concetto di consapevolezza implica essere centrati e apprezzare il momento presente. Quando sei circondato dal silenzio, piuttosto che dal rumore, puoi riflettere dentro di te e apprezzare la tua connessione con il mondo che ti circonda mentre sei completamente immerso nell'esperienza di essere completamente presente nel momento. La consapevolezza ha dimostrato di alleviare lo stress, l'ansia, la depressione, il dolore cronico e contribuisce a una sensazione generale di soddisfazione per la propria vita.

Il silenzio è cibo per la mente:

Uno studio della Duke University ha dimostrato che i periodi di silenzio incoraggiano la crescita di nuove cellule nelle parti del cervello che controllano la memoria e l'elaborazione sensoriale. È anche durante i periodi di silenzio che il nostro cervello può elaborare tutti gli input sensoriali che riceve. Senza periodi di silenzio, non riesci a conservare ed elaborare nuove informazioni. Ciò può compromettere la tua capacità di prendere decisioni e pensare in modo critico. Il silenzio è importante anche per stimolare la creatività e aprire nuovi percorsi di pensiero.

Il vecchio detto che "il silenzio è d'oro" assume un nuovo significato ora che ci siamo resi conto di quanto sia importante sia per la nostra salute emotiva che fisica. Dobbiamo tutti sforzarci di trovare il tempo per il silenzio nella nostra vita quotidiana. Tuttavia, questo non significa che devi ritagliarti un'ora intera ogni giorno per sederti in una solitudine oscura e tranquilla. Studi hanno dimostrato che periodi di silenzio più brevi, anche di appena due minuti, sono sufficienti per avviare cambiamenti positivi nei livelli di pressione sanguigna e nella circolazione sanguigna nel cervello. Ci sono molti modi per accogliere un po 'di tranquillità nella tua vita. Ecco solo alcune idee per fare spazio a un silenzio dolce e pacifico nella tua routine quotidiana.

  • Svegliati dolcemente. Cambia il tono della tua sveglia da uno che ti sveglia con una scossa a uno che ti sveglia in modo rassicurante. Se possibile, opta per un allarme che aumenta gradualmente il volume in modo da non svegliarti di soprassalto. Se temi che questo tipo di sveglia ti incoraggi a restare a letto, prova a impostare la sveglia quindici minuti prima per dare al tuo corpo il tempo di adattarsi all'idea di svegliarsi. Svegliarsi in modo naturale e dolce piuttosto che combattere contro questi ritmi naturali segnala al tuo cervello che è ora di alzarsi e brillare.
  • Allunga la tua routine mattutina. Sono colpevole di fare qualsiasi cosa per dormire qualche minuto in più al mattino, ma il fatto è che alzarsi un po 'prima per concedersi qualche momento di completo silenzio ristoratore è più energizzante che premere il pulsante snooze altre due volte. Concediti quindici o venti minuti in più al mattino per abbracciare la quiete e prepararti per la giornata che ti aspetta. Se possibile, fallo prima che qualcun altro nella tua famiglia si svegli. Se ciò non è possibile, trova una stanza tranquilla in casa o fuori dove puoi sederti, respirare il silenzio e riflettere in silenzio sull'esperienza.
  • Esci di più. Se sei mai stato svegliato dal dolce canto degli uccelli in primavera, sai che la natura non è intrinsecamente silenziosa. Tuttavia, c'è un ritmo pacifico e tranquillo nella natura, ed è uno che richiede di calmare la mente per apprezzarlo veramente. Esci e vivi la natura. Andare a fare una passeggiata lungo una strada trafficata non conta. Vai in un luogo dove le uniche distrazioni saranno i suoni, i panorami e gli odori che sono naturali per l'ambiente.
  • Cancella la tua lista di cose da fare. Se hai un elenco infinito che contrassegni costantemente le attività, è tempo di rivalutare, cancellare completamente alcune cose e concederti un giorno ogni tanto, dove puoi fingere che l'elenco non esistere. Sapere di avere un elenco di cose da compiere crea un rumore mentale costante. Se questo sembra impossibile, riorganizza le attività in blocchi più gestibili, dai la priorità e silenzia quella voce interna costante.
  • Vai naturale e senza profumo. Sei bombardato da centinaia di profumi in un dato giorno e questo può causare un'eccessiva stimolazione sensoriale tanto quanto il rumore costante. Scambia alcuni dei tuoi prodotti profumati, come detersivi, bagnoschiuma, shampoo e lozioni, con versioni non profumate. Quindi, cambia i tuoi prodotti chimici per la pulizia della casa fortemente profumati per versioni più delicate e naturali con profumi più chiari che svaniscono rapidamente. Non solo diminuirai il tuo carico sensoriale, ma promuoverai anche un ambiente di vita più pulito e più sano.
  • Spegni il telefono, metti giù il tablet, spegni la televisione ed elimina tutte le distrazioni che competono costantemente per la tua attenzione.
  • Presta attenzione ai tuoi sensi. È probabile che tu soffra di sovraccarico di rumore senza nemmeno rendertene conto. Questo perché abbiamo sviluppato una tolleranza per essere sovrastimolati e abbiamo smesso del tutto di prestare attenzione ad alcune esperienze sensoriali. Stanotte, quando vai a letto, nota come le lenzuola si sentono sulla tua pelle. La prossima volta che sorseggi una tazza di tè, nota come si sente il calore sulle tue labbra e il modo in cui il vapore ti solletica il naso. Guardati intorno e nota i piccoli dettagli che normalmente salti. A volte, trovare il silenzio in un mondo frenetico è impossibile, ma ciò non significa che non puoi rallentare e calmare la tua mente al punto da essere in grado di vivere appieno il mondo che ti circonda.

Mi piace pensare al silenzio come se fosse un amico prezioso. Ne abbiamo bisogno nella nostra vita perché calma e solleva il nostro spirito in un modo che nient'altro può fare. Devi però farci spazio, e più tempo riesci a dedicare alla relazione più ne esci. Il silenzio è bellissimo. Rendilo una priorità e sperimenta come l'assenza di rumore può portare più soddisfazione, gioia e salute nella tua vita.

Leave a comment

All comments are moderated before being published