Skin Cancer - Quello che si NEED a Know

L'estate è il momento perfetto per godere di essere rilassati e spensierati. Mentre ti stai godendo questi lunghi, pigri giorni, c'è una cosa che devi rimanere vigile e che ti protegge la pelle da tutti quei gloriosi raggi di sole. Lo so, questo è un consiglio che si sente spesso, soprattutto in questo periodo dell'anno. Tuttavia, il cancro della pelle è il numero uno più diagnostico di cancro negli Stati Uniti. Infatti si stima che il 40 %-50% di persone in pelle sana svilupperà una qualche forma di tumore della pelle entro i 65 anni. Penso che tutti vorremmo vedere questo numero scendere, e il modo numero uno di realizzare che è attraverso la consapevolezza.

Le statistiche sul cancro della pelle sono allarmanti, ma è importante sapere che molti tumori della pelle sono altamente trattabili, soprattutto se catturati in anticipo. Ancora più importante è il fatto che la maggior parte dei tipi di tumore della pelle sono completamente prevenibili.

Uno dei misconcetti comuni sul cancro della pelle è che c'è un solo tipo e molte persone usano erroneamente i termini "tumore della pelle" e "melanoma" intercambiabilmente. Mentre, sì, il melanoma è una forma di tumore della pelle, rappresenta meno dell'uno per cento di tutti i casi di cancro della pelle. Conoscere i diversi tipi di tumore della pelle ed essere in grado di riconoscere i segni di avvertimento sono un primo passo importante per catturarli nella loro fase iniziale, più trattabile. Ecco una rapida descrizione dei diversi tipi di tumore della pelle e come si presentano. Se vorreste maggiori informazioni, vi consiglio il sito della Skin Cancer Foundation come una risorsa completa ed esperta.

Keratosi attinica

Si tratta di cerotti crudi e scaldanti che si sviluppano sulla pelle a causa di anni di esposizione al sole. Possono essere piatti o allevati, leggermente colorati o meno. La Keratosi attinica non è definita come tumore della pelle, ma piuttosto come alterazioni precancerose della pelle che hanno il potenziale di svilupparsi nel cancro della pelle.

Questo è più comune nelle persone di età superiore ai 40 anni dal momento che le modifiche al tessuto cutaneo danneggiato assumono anni da sviluppare. Tendono anche a svilupparsi su aree soggette a frequenti esposizioni al sole ma spesso lasciate intatte da schermo solare come il cuoio capellato, le orecchie e il dorso delle mani, ma possono presentarsi ovunque.

Potreste notare questi tipi di crescita toccando prima di vista. Se corri le dita sulla tua pelle e notate un'area che si sente un po' grezza, non importa quanto piccola, dovreste averlo guardato da un dermatologo, soprattutto se non c'è una causa conosciuta e non va via da sola.

Basal Cell Carcinoma

Il carcinoma basocellulare è la forma più frequente di tumore della pelle. Questo tipo di tumore è definito da grotte o legioni incontrollabili nelle cellule basali della pelle. Il carcinoma basocellulare può presentare in pochi modi diversi. Potreste notare qualcosa che sembra un piccolo, aperto che non guarisce. Potrebbero anche apparire lucidi, palline pallide, macchie rosse o una crescita leggermente alzata, spesso con un leggero rientro al centro.

Questo tipo di cancro è causato da un'esposizione ripetuta al sole senza schermo solare, il tipo di esposizione che potrebbe provocare un grave bruciore da sole. La buona notizia è che il carcinoma basocellulare molto raramente metastasizza, significa che non si diffonde al resto del corpo, ma invece rimane localizzato.

Mentre il carcinoma basocellulare è probabile che non si diffonda, dovrebbe comunque essere trattato con urgenza. Perché c'è sempre una possibilità, non importa quanto piccola, che possa diffondersi, deve essere rimossa. Più a lungo che viene lasciato non trattato, più è probabile che il danno sia andato a diversi strati in profondità nella pelle. Questo significa che la rimozione è più complicata, costosa e più probabile che provochi cicatrici.

Squamous Cell Carcinoma

Il secondo tipo più comune di tumore della pelle, il carcinoma a cellule squamose, è anche il tipo con uno dei tassi di crescita più rapidi. Negli ultimi trent'anni l'incidenza del carcinoma a cellule squamose è aumentata di oltre il 200%.

Questo tipo di tumore della pelle è il risultato di una crescita anomala cellulare incontrollata nel più alto strato di cellule, dette anche cellule squamose. Questo cancro può presentarsi in maniera molto simile a quel carcinoma basocellulare, salvo che le lesioni siano più soggette a crosta o sanguinamento. Mentre questo tipo di cancro è altamente trattabile quando si trova presto, può metastasizzare ad altre parti del corpo, rendendo il trattamento più complicato e possibilmente meno efficace.

Il carcinoma a cellule squamose si sviluppa a causa di anni di esposizione UV ripetuta. Le persone che sono esposte al sole di tutto l'anno e coloro che fanno l'abitudine di non indossare mai la crema solare sono ad un rischio maggiore di sviluppare questo tipo di tumore della pelle.

Melanoma

Il melanoma è il tipo di tumore della pelle che la maggior parte delle persone conosce. Purtroppo è anche la più grave, soprattutto quando non viene catturata in anticipo. Il melanoma è causato da mutazioni genetiche alle cellule della pelle a causa dell'esposizione ai raggi UV, perlopiù attraverso la luce solare e l'utilizzo di banchi di abbronzatura. Questo tipo di forme di cancro nei melanociti, che sono i produttori di pigmenti che si trovano nello strato basale della tua pelle. A causa del loro luogo di origine, i tumori al melanoma sono spesso scuri a colori, che spaziano dal marrone al nero, e a volte anche rossi o purpfini.

Il melanoma, pur non essendo il più comune dei tumori della pelle, determina il maggior numero di decessi correlati al cancro della pelle. Tuttavia il melanoma è trattabile e anche curabile quando viene preso in anticipo. Esiste un semplice acronimo che può essere utilizzato per valutare moli e cambiamenti della vostra pelle che possono indicare lo sviluppo del melanoma.  Tieni presente che se hai un neo sul tuo corpo che si adatta a queste descrizioni, che non significa necessariamente che hai il cancro alla pelle. Significa che si dovrebbe visitare un dermatologo e tenere le visite annuali per valutare eventuali modifiche ai moli esistenti e ai marchi di bellezza.

  • A: Asimmetria. I moli benigni sono tipicamente simmetrici. Questo significa che se si dovesse tracciare una linea in basso il centro in qualsiasi punto, che le due metà si rispecchiano a vicenda. I moli che non sono simmetrici hanno più probabilità di essere, o di svilupparsi in un tumore della pelle.
  • B: Border. I tumori al melanoma tendono ad avere dei confini infuriati, in cui i moli benigni sono generalmente lisci fino in fondo.
  • C: Colore. I tumori del melanoma potrebbero avere una varietà di colori tra cui diverse sfumature di colore marrone, nero, rosso, bianco e a volte blu.
  • D: Diametro. I moli benigni sono generalmente più piccoli dei tumori del melanoma. Un neo che è di circa ¼ di pollice, o delle dimensioni di un eraser a matita, deve essere guardato e monitorato da un dermatologo.
  • E: Evoluzione. Molte persone hanno delle moli atipiche benigne che non sono melanomi. Tra tutti i potenziali segnali di allarme del melanoma, uno dei più importanti sta notando eventuali cambiamenti. I moli sani e non cancerosi non cambiano in modo significativo nel tempo. Se notate qualsiasi modifica della dimensione, del colore o della consistenza di uno dei vostri moli, consultate al più presto un dermatologo.

Essere in grado di riconoscere i segni di avvertimento dei diversi tipi di tumore della pelle è importante per la diagnosi precoce e il trattamento. Tuttavia, la cosa più importante che si possa fare è prendere provvedimenti per proteggersi e ridurre al primo posto il rischio di sviluppare il cancro della pelle. Applicare la crema solare regolarmente è un importante, ma è anche solo una componente di un accurato piano di prevenzione del cancro alla pelle. Prevenire il cancro della pelle richiede un impegno permanente per la prevenzione. Ecco alcuni consigli per tenervi, e i vostri cari, sicuri e di skin-cancer liberi pur godendo ancora del sole e di trascorrere del tempo nei grandi dintorni.

In primo luogo, è importante conoscere i vostri rischi. Tutti sono a rischio di sviluppare il cancro della pelle, ma alcuni hanno più possibilità di altri.

  • Le persone con una pelle giusta che brucia facilmente hanno un rischio complessivo maggiore di sviluppare il cancro della pelle. Questo include i tipi di pelle con lotti di frecce. Molte linee guida rilevano che le persone con capelli biondi o rossi e gli occhi colorati più leggeri sono a rischio aumentato. Tuttavia, è del tutto possibile essere equi anche con caratteristiche più scure.
  • Se hai un gran numero di moli o "segni di bellezza", hai un rischio aumentato di sviluppare il cancro della pelle.
  • I nevi displastici sono dei moli benigni, atipici che condividono caratteristiche con il melanoma. Mentre i nevi displastici sono non cancerosi, avere questi sul tuo corpo aumenta di circa il 10% la tua possibilità di sviluppare il cancro della pelle

Altri fattori generali che aumentano la vostra possibilità di sviluppare il cancro della pelle comprendono:

  • Il cancro della pelle è un risultato di anni di danni accumulati, quindi le persone sono più propensi a sviluppare il cancro della pelle quando sono più grandi.
  • Genere: Gli uomini hanno un tasso di incidenza globale del cancro della pelle. Questo probabile è il risultato di un'intensa esposizione al sole da parte di lavori esterni, come la costruzione, e il fatto che gli uomini in generale hanno meno probabilità di utilizzare la crema solare come regolarmente le donne.
  • Storia familiare del cancro della pelle
  • Fumo
  • Sistema immunitario indebolito
  • Esposizione alle radiazioni

Valutare il proprio rischio è solo il passo uno. È importante sapere che anche se il vostro rischio complessivo di sviluppare il cancro della pelle è relativamente basso, bisogna comunque fare dei passi per proteggere la vostra pelle dai danni a lungo termine. Ecco i modi in cui si può fare solo questo.

  • Utilizzare uno schermo solare ad ampio spettro, con un SPF di almeno 15, ogni giorno. Mentre e SPF di 15 è buono, un SPF di 30 è ancora meglio. Siate umili a pagare di più per gli schermi solari che promettono un SPF di 50 o superiore. La ricerca dimostra che questi prodotti in generale non forniscono più protezione rispetto alle loro controparti SPF più basse, e possono essere dannosi perché promuovono l'idea di essere più sicuri per un periodo di tempo più lungo.
  • Sapere come applicare la crema solare. Se si sta applicando solo una bambolina sul proprio corpo, è probabile che non si stia dando una copertura adeguata. Per un corpo di dimensioni adulte, hai bisogno di una piena oncia di crema solare per proteggerti completamente. Questa è la quantità che si adatterebbe in un vetro da tiro di dimensioni standard. Si deve applicare la crema solare circa trenta minuti prima di diriarsi all'aperto e almeno una volta ogni due ore una volta che ci si trova. Questa regola va fuori dalla finestra se hai nuotato o sudando pesantemente, che richiederà applicazioni più frequenti, anche se la bottiglia dice che è waterproof.
  • Coprire il tuo intero corpo. Applicare la crema solare su assolutamente ogni pezzetto di pelle esposta, e anche la pelle che sarà sotto strati leggeri di abbigliamento. Aree come la parte posteriore del collo, le orecchie e le solette dei piedi sono luoghi comuni che il cancro della pelle si sviluppa perché tendiamo a dimenticarci di loro quando si applica la crema solare.
  • Il danno da sole inizia presto. Non lasciare che i bambini corrano fuori senza una protezione adeguata solo perché sono giovani. I danni che alla fine possono portare al cancro possono iniziare in questi primi anni. Si può iniziare a usare la crema solare sui bambini a circa 6 mesi di età. Bambini più piccoli di quello dovrebbero essere ombreggiati e tenuti fuori dal sole il più possibile.
  • Non usare i banchi di abbronzatura. La ricerca dimostra che le persone che utilizzano i banchi di abbronzatura sono il 74% più propensi a sviluppare il melanoma rispetto alle loro controparti astenuti. Gli utenti del lettino abbronzante sono inoltre più propensi a sviluppare altri tipi di tumori della pelle, tra cui le cellule squamose e le carcinomi delle cellule basali.
  • Evitare di passare lunghe quantità di tempo all'aperto quando la luce solare è la più diretta. Mira all'ombra tra le ore 10 e le ore 4.
  • Ricordate che i raggi UV viaggiano attraverso il vetro, le finestre aperte e gli strati leggeri di abbigliamento. Questo significa che hai ancora bisogno di essere protetto anche se sei seduto da una finestra a casa tua, a cavalcare un'auto o a indossare un peso più leggero, lunghe camicie e pantaloni.
  • Non lasciare che il relax nell'aria ti frega. I raggi dannosi dal sole possono essere riflessi dalla neve, dalla pioggia, dai corpi idrici e dalla sabbia.
  • Vitamina D è importante, e l'unico modo in cui i nostri corpi possono sintetizzarlo naturalmente è attraverso l'esposizione alla luce solare.Puoi ancora prendere la vitamina D mentre proteggi la pelle.Di solito ci vogliono solo circa quindici-20 minuti di esposizione al sole per impacchettare in un giorno pieno’ valore di vitamin a D. Quindi, fare una rapida passeggiata fuori la mattina prima che il sole diventi scottante e poi raggiungere per la vostra crema solare.
  • Godete cibi che aumentano la pelle s naturale sistema di protezione solare.Sementi verdi, bacche, tè verde, anguria, melograno, agrumi, uva, pomodori e caffè aiutano a proteggere la pelle dal cancro.
  • Don t si sente sicuro a causa del colore della pelle o etnia.Certo, le etnie con la pelle più scura hanno meno probabilità di sviluppare il cancro alla pelle.Purtroppo, hanno anche un tasso di mortalità più elevato se si sviluppa il cancro della pelle.Questo è quasi sempre perché è stato rilevato in una fase successiva.Applicare la crema solare è importante non importa quanto la pelle sia leggera o scura naturalmente.
  • Visit a regolarmente il tuo dermatologo e una volta al mese, prenditi qualche minuto per fare un controllo approfondito della tua pelle e delle talpe esistenti.Fissa immediatamente un appuntamento con il medico se nota qualsiasi cambiamento.

Un po'di prevenzione aiuta a proteggere la tua salute.In questo caso, può significare proteggersi dagli effetti devastanti del cancro della pelle.Siamo tutti a rischio, ma abbiamo anche la capacità di abbassare i tassi di insorgenza del cancro della pelle, fissando con noi stessi.Andate fuori e godetevi il bel sole, fate così con un po'di cura preventiva per la vostra pelle preziosa.

Leave a comment

All comments are moderated before being published