I benefici salutari del tè

Ora che l'estate è passata in autunno e l'aria fuori sta assumendo un po 'più di freddo, probabilmente ti ritroverai a saltare la limonata e prendere invece una bevanda calda. Sebbene il caffè sia una delle bevande più popolari al mondo, un rilassante tè preparato a caldo è ancora tra i preferiti di continenti e culture. La sensazione di calore tra le mani, l'aroma fragrante che sale al naso e le note aromatiche giuste che danzano sulla tua lingua fanno tutti parte dell'esperienza del tè che apprezziamo e apprezziamo.

Fortunatamente per noi, il tè non è solo una bevanda di buon gusto, è una bevanda di buona salute. Sono state condotte molte ricerche sui benefici per la salute del tè, con molti studi incentrati principalmente su tè verde. Tuttavia, tutti i tipi di tè possiedono il diritto di vantarsi per la propria serie unica di vantaggi. Su tutta la linea, ci sono alcuni benefici per la salute che si applicano al tè in tutte le varietà, mentre altri sono più specifici per tipo. Se sei mai stato curioso di sapere come va bene il tè, specialmente se paragonato al caffè, continua a leggere per scoprire di più sulla tua bevanda preferita e sui modi in cui la bevanda lenitiva nella tua tazza è un elisir potente e salutare.

A base di erbe contro non a base di erbe

Prima di entrare nei dettagli sui benefici del tè, dedichiamoci un minuto a discutere la differenza tra varietà di tè a base di erbe e non a base di erbe.

Molte persone sono sorprese nell'apprendere che tutti i tè non alle erbe, indipendentemente dal colore, provengono dalla stessa pianta di camelia sinensis. La differenza di colore e sapore tra tè verde e nero, ad esempio, non ha nulla a che fare con il tipo di pianta, ma tutto a che fare con l'ambiente e la lavorazione.

Le tisane d'altra parte, potrebbero essere mescolate con foglie della pianta della camelia sinensis, tuttavia sono generalmente create utilizzando erbe essiccate come menta, citronella, camomilla, rosa canina o lavanda per esempio. Le tisane possono essere preparate utilizzando molte parti di un'erba, comprese foglie, radici, steli e fiori.

Cosa c'è in un colore?

Fattori ambientali come il clima e la qualità del suolo influenzano i componenti aromatici che si presentano dopo che il tè è stato lavorato e preparato. Il colore del tè stesso è il risultato della lavorazione. Ecco un elenco delle tisane non a base di erbe più comuni insieme alle differenze di sapore e processo tra ciascuna.

  • Tè verde: Quando pensi al tè con i maggiori benefici per la salute, la tua mente probabilmente si ferma su una tazza di tè verde leggermente fumante. Il tè verde è minimamente lavorato e quindi non ossidato, quindi può mantenere il colore verde naturale delle foglie. Le foglie di tè vengono raccolte dalla pianta, cotte a vapore delicatamente, arrotolate ed essiccate. Il sapore del tè verde stesso è generalmente molto delicato con delicate note floreali o erbacee. Poiché il tè verde non subisce ossidazione durante la lavorazione, ha naturalmente meno caffeina rispetto alla maggior parte delle altre varietà di tè non alle erbe.
  • Tè nero: All'estremo opposto dello spettro del tè verde c'è il tè nero. Laddove il tè verde viene lavorato in misura minima, il tè nero subisce la maggior quantità di lavorazione e di conseguenza diventa completamente ossidato. Per lavorare il tè nero, le foglie vengono raccolte dalla pianta, lasciate alla luce solare naturale per asciugare leggermente prima di arrotolarle. Il processo di essiccazione significa che le foglie si spezzeranno un po 'quando vengono rotolate e i componenti chimici all'interno della foglia fermenteranno a causa dell'esposizione all'aria. Questa fermentazione è ciò che rende le foglie nere e produce un infuso dal sapore più forte, leggermente amaro e più terroso. I tè neri hanno un contenuto di caffeina leggermente superiore rispetto al tè verde.
  • Tè bianco: Il tè bianco è il più delicato e il meno lavorato di tutti i tè. Per creare il tè bianco, le foglie di tè vengono raccolte all'inizio della stagione prima che il bocciolo del tè si sia completamente aperto. Una volta raccolte vengono essiccate naturalmente al sole e non sono soggette ad alcuna vaporizzazione durante la lavorazione. Il risultato è un tè dal gusto molto leggero con caratteristiche delicate e sottili. Il tè bianco contiene la minor quantità di caffeina, arrivando a un po 'meno del tè verde.
  • Rooibos o tè rosso: Per creare un tè Rooibos, le foglie della pianta vengono raccolte durante l'estate e poi ossidate, trasformando le foglie di tè da un verde più intenso a un rosso granato scuro. Alcuni tè rossi contengono così tanto pigmento che quando lo si prepara il colore ricorda molto il succo di mirtillo rosso. I pigmenti nel tè rosso indicano che è ricco di antiossidanti e minerali. Puoi aspettarti un infuso leggermente fruttato ma morbido nella tua tazza di tè rooibos di alta qualità.

Dieci benefici per la salute del tè

Ora, con il nostro primer per il tè fuori mano, possiamo concentrarci sulle informazioni che ci interessano veramente, ed è così che bere il tè può migliorare le nostre vite. Ecco dieci modi in cui il tè è benefico per mente, corpo e anima.

  1. Combatti lo stress e l'affaticamento emotivo con la teanina. Ti sei mai chiesto cosa significa sedersi con una tazza di tè che ti fa sentire calmo e rilassato? La risposta è dovuta, almeno in parte, a un amminoacido psicoattivo poco conosciuto chiamato Teanina. È stato dimostrato che la teanina aumenta la quantità di onde cerebrali alfa, che rappresentano l'attività cerebrale nel suo stato rilassato. Bevi una tazza di tè dopo una giornata frenetica o stressante e presto ti sentirai rilassato, riposato e forse acquisirai anche una nuova prospettiva.
  2. Mantieni la mente chiara e acuta: Il tè verde contiene polifenoli che, in uno studio, hanno dimostrato di migliorare le prestazioni mentali. Nello studio, un gruppo di persone tra i primi e la metà degli anni settanta è stato dato da bere il tè. Dopo aver bevuto il tè, il test delle onde cerebrali ha mostrato un netto miglioramento delle prestazioni cognitive. In un altro studio, le persone che bevevano il tè hanno dimostrato di avere una migliore funzione di memoria. Oltre ai composti nel tè che influenzano direttamente la funzione mentale, anche l'effetto calmante sopra menzionato potrebbe avere un ruolo. La memoria e le capacità cognitive tendono ad essere più elevate quando siamo in uno stato rilassato e non stressato e il tè può aiutarti ad arrivarci.
  3. Il tè è un potente antiossidante. Probabilmente sai già che il tè verde ha la reputazione di essere ricco antiossidanti, tuttavia non è l'unico tè che può vantare una tale grandezza. In effetti, tutte le tisane non a base di erbe contengono quantità impressionanti di antiossidanti come flavonoidi e catechine. Gli antiossidanti sono importanti perché possono combattere lo stress ossidativo e i danni. Il danno ossidativo può compromettere la struttura e l'integrità di ogni cellula, portando a invecchiamento precoce e malattie.
  4. Tè come epigenetico per le donne. Un recente studio presso l'Università di Uppsala ha dimostrato che il tè sembra avere qualità epigenetiche. Un epigenetico è un meccanismo mediante il quale un gene cambia la sua espressione genica, senza alcun cambiamento nel materiale genetico stesso. In termini più semplici, alcuni geni possono essere disattivati ​​o attivati. Alcuni di questi geni possono portare a malattie gravi, come il cancro. Le catechine trovate nel tè hanno dimostrato di indurre cambiamenti epigenetici in alcune cellule tumorali, il che significa che il tè potrebbe aiutare a disattivare i segnali di attivazione nel gene. Sembra che ci siano più prove di questo effetto nelle donne, forse dal momento che il tè influenza anche il metabolismo degli estrogeni in modo positivo.
  5. Il tè lenisce l'intestino afflitto. Il tè è un antispasmodico naturale. Se soffri di disturbi intestinali che includono crampi, una tazza di tè calda può ridurre il tuo disagio e lavorare immediatamente per alleviare i sintomi. Questi composti antispastici si trovano nelle tisane, tuttavia, l'aggiunta di un po 'di erbe essiccate come la menta piperita o lo zenzero al tuo infuso può lenire ulteriormente il mal di stomaco e l'indigestione.
  6. Costruisci un forte sistema immunitario. Sappiamo già che il tè contiene antiossidanti importanti per mantenersi in salute. Alcuni tè, in particolare il tè Rooibos, possono essere naturalmente ricchi di vitamina C, che supporta anche il sistema immunitario. Oltre a questo, il tè contiene alchilammine, che si trovano anche in alcuni batteri, cellule cancerose e altri agenti patogeni. A prima vista, potrebbe sembrare che le alchilammine nel tè possano indebolire la tua immunità, ma è vero il contrario. La quantità di alchilammine nel tè è appena sufficiente per introdurle nel tuo corpo, in modo che il tuo sistema immunitario sviluppi una difesa naturale. Il tè è il vaccino della natura.
  7. Sorrisi più luminosi e respiro più fresco. La salute dentale e orale dipende da alcuni fattori che rimangono costanti nell'ambiente della bocca. Uno di questi fattori è il livello di pH. Quando questo livello diventa sbilanciato, possono verificarsi carie, carie e malattie gengivali. Il tè aiuta a bilanciare il livello di pH in bocca, mantenendo la bocca sana e il tuo sorriso bello e luminoso. I tè verdi e bianchi sono anche detergenti naturali per il palato e l'aggiunta di un po 'di menta al tuo tè può rinfrescare l'alito con la stessa efficacia del collutorio, ma naturalmente.
  8. Prendi il cuore. Il tè fa bene alla salute cardiovascolare. È stato dimostrato che il tè, in particolare il tè verde, ha un effetto protettivo sulla salute cardiovascolare. In uno studio, le persone che hanno bevuto fino a tre tazze di tè verde al giorno hanno dimostrato di avere una riduzione di quasi il 20% del rischio di infarto e una riduzione del 35% del rischio di ictus. Cosa succede quando si superano le tre tazze di tè verde al giorno? Invece di ridurre il rischio di infarto del venti percento, lo riduci di oltre il trenta percento. Beneficia anche di livelli di colesterolo cattivo più bassi. Il tè verde è vantaggioso per la salute del cuore.
  9. Il tè è un antinfiammatorio naturale. Alcune infiammazioni nel corpo sono normali e buone. Sfortunatamente, molti di noi oggi soffrono di infiammazioni croniche che possono causare gravi danni al nostro corpo. L'infiammazione cronica può manifestarsi in molti modi, dall'acne e altri disturbi infiammatori della pelle, al dolore generale, al diabete, alle malattie cardiache e persino al cancro. L'infiammazione è presente in quasi tutte le condizioni di salute croniche e in molti casi è la causa sottostante. Il tè contiene composti che combattono naturalmente l'infiammazione. Bere tè regolarmente può aiutarti ad avere un aspetto e sentirti più sani.
  10. Il tè abbellisce. Ci sono molte qualità del tè che lo rendono un perfetto tonico di bellezza. Il tè contiene naturalmente antiossidanti e composti antinfiammatori che aiutano a mantenere la pelle sana riducendo l'infiammazione, disintossicando, prevenendo e riparando i danni del sole e prevenendo la rottura delle strutture di collagene che mantengono la pelle liscia e soda. Il tè è ottimo per la tua pelle, che tu lo beva o lo spritz. Ecco i primi cinque tè da includere nella tua dieta sana e nella tua routine di bellezza.
  • Tè verde
  • Tè alla camomilla
  • Tè al gelsomino
  • Tè bianco
  • matcha

Quando ti svegli domani, invece di prendere la tua tazza di caffè standard, prova invece a prendere una tazza di tè ristoratrice. Anche se non ti piacciono le bevande calde, puoi comunque ottenere tutti i benefici bevendo tè o ghiaccio o anche aggiungendolo al frullato della colazione. Punta a tre tazze al giorno e ricorda che non è solo quello che c'è nella tua tazza, ma anche l'esperienza. Siediti, rilassati e assapora i momenti semplici e facili e la deliziosa fragranza di una tazza di tè perfettamente preparata.

Leave a comment

All comments are moderated before being published