Il tuo tipo di pelle: capire l'invecchiamento della pelle

Se c'è una cosa nella vita che è inevitabile, è l'invecchiamento. Alcuni di noi esaminano quotidianamente le nostre riflessioni, cercando da vicino che compaiano quei primi delicati segni del tempo. Tuttavia, per la maggior parte di noi, il modo in cui la nostra pelle invecchia è molto sottile, e non importa quanto guardi attentamente ogni giorno, i segni dell'invecchiamento tendono a insinuarsi e ti catturano quando meno te lo aspetti.

Contrariamente a quanto molti credono, gli effetti dell'invecchiamento della pelle possono manifestarsi molto prima che ci si possa aspettare. Per molti di noi, i primissimi segni di invecchiamento della pelle si verificano intorno ai 25 anni, con almeno un paio di deboli linee sottili, scolorimenti o una piccola perdita di volume visibili entro i 30 anni.esimo compleanno rotolare intorno.

Nel tempo, la tua pelle invecchierà. Tuttavia, non sei completamente al capriccio delle mani del tempo. Ci sono cose che puoi fare per prevenire l'invecchiamento precoce, rallentare il processo di invecchiamento e forse anche invertire alcuni dei danni che il tempo ha causato. Tutto questo inizia con la comprensione di come invecchia la tua pelle.

La rottura della pelle che invecchia: perché succede

Come per ogni altra parte del corpo, il tempo che passa influisce anche sulla pelle. In effetti, i primi segni di invecchiamento che noterai saranno probabilmente legati alla pelle. Il processo di invecchiamento è complesso ed è costantemente in corso. Ci sono cambiamenti fisiologici che si verificano che sono il risultato della genetica e del tuo naturale processo di invecchiamento. Questa è la parte dell'invecchiamento per cui non puoi fare molto.

Fortunatamente, sul modo in cui il processo di invecchiamento influisce su di noi c'è molto che possiamo controllare - questo include lo stile di vita e fattori ambientali. Prendiamo ad esempio il modo in cui l'esposizione al sole contribuisce all'invecchiamento precoce, specialmente nelle persone che adorano abitualmente il sole o saloni di abbronzatura frequenti.

Oltre ai fattori ambientali e di stile di vita, i movimenti facciali ripetitivi possono anche logorare le strutture di supporto della pelle. Ciò significa che sì, c'è un certo grado di verità nel termine "linee del sorriso" ma, onestamente, trovare cose nella vita per cui sorridere vi aiuterà a sentirvi e ad apparire più giovani nel lungo periodo, quindi non nascondere quel sorriso per il per evitare alcune linee sottili.

Fattori come l'esposizione ai raggi ultravioletti (il tipo che proviene dal sole e dai lettini abbronzanti), lo stress, la dieta, gli inquinanti ambientali e il fumo di sigaretta, tra le altre cose, possono tutti accelerare il processo di invecchiamento.

Quindi, abbiamo genetica, fattori di stile di vita e influenze ambientali che giocano tutti su quanto significativamente le lancette del tempo si mostrano sulla nostra pelle. Quello che vuoi veramente sapere è come accade tutto. Cosa sta succedendo sotto la superficie che porta ai cambiamenti che possiamo sentire e vedere nello specchio?

Come invecchia la tua pelle

Mentre potresti notare i primi segni dell'invecchiamento apparire sulla superficie della tua pelle, nel momento in cui vedi i segni, il processo è in corso sotto la superficie da un po 'di tempo. La tua pelle è composta da diversi strati, che aiutano a sostenere la pelle e mantenerla sana in un modo unico. Ciascuno di questi strati è anche influenzato in modo diverso dal processo di invecchiamento. Questi strati della pelle sono chiamati epidermide, derma e strato di tessuto sottocutaneo.

L'epidermide è lo strato con cui hai più familiarità. È lo strato con il quale hai sviluppato una relazione personale dopo anni passati a prenderti cura di esso e osservarne i progressi allo specchio. L'epidermide è ricca di una sostanza chiamata cheratina, che aiuta questo strato a fungere da barriera protettiva. L'epidermide è anche il luogo in cui troverai tutte le attività associate alla produzione di melanina in corso, motivo per cui è così importante proteggere questo strato superiore prima di uscire al sole.

L'epidermide è suscettibile di fattori ambientali di invecchiamento. L'esposizione a raggi UV, sostanze chimiche, tossine e agenti atmosferici può disturbare l'equilibrio e rendere l'epidermide meno resistente all'invecchiamento.

Vai uno strato più in profondità e troverai il derma. Il derma è più spesso dell'epidermide ed è anche il luogo in cui si trovano il collagene e l'elastina. Sia il collagene che l'elastina sono importanti per sostenere le strutture che svolgono un ruolo fondamentale nell'elasticità e compattezza della pelle, nonché nella sua capacità di resistere allo stress.

L'epidermide è anche il luogo in cui troverai le ghiandole sebacee, che sono le minuscole ghiandole che producono oli importanti per mantenere la pelle idratata mentre aggiungono un ulteriore strato di protezione contro abrasioni e traumi.

Con l'avanzare dell'età, queste ghiandole sebacee rallentano la loro produzione. Ciò accade insieme a un calo naturale del collagene e dell'elastina e agli effetti della gravità, motivo per cui la nostra pelle diventa più secca, più sottile e perde la sua compattezza strutturale con l'avanzare dell'età.

Infine, lo strato sottocutaneo è lo strato più profondo della pelle. Questo strato è composto da una rete di supporto di tessuto connettivo e grasso. Questo strato di pelle aiuta il corpo a mantenere la giusta temperatura e protegge i tuoi organi interni mantenendo tutto al suo posto.

Prenditi cura della tua pelle che invecchia

Tutto sommato, il modo in cui ti prendi cura della tua pelle ha un'enorme influenza sul modo in cui invecchia. Sebbene sia vero che i fattori genetici possono essere sotto il tuo controllo, è possibile minimizzare gli effetti e ridurre l'impatto dello stile di vita e dei fattori ambientali con una buona cura della pelle.

Non è mai troppo presto o troppo tardi per investire su te stesso con una routine di cura della pelle di qualità come la nostra Regime di cura della pelle antietà a cui ti impegni regolarmente. Questo include un detergente delicato formulato per il tuo tipo di pelle. Questo è importante perché la pelle che invecchia non è sempre secca, quindi devi prestare attenzione al tuo tipo di pelle quando scegli i prodotti per la cura della pelle. Cerca ingredienti come la vitamina C e l'acido ialuronico, che aiutano a sostenere la produzione di collagene ed elastina, curando lo strato superiore della pelle e incoraggiando un corretto equilibrio di umidità.

La pelle che invecchia (tutta la pelle, in realtà) richiede l'uso quotidiano di una crema idratante, insieme a prodotti idratanti specializzati per aree problematiche mirate, come la fragile zona del sottoocchio o la pelle delicata del collo, entrambe le quali possono essere tra le prime aree a mostrano segni di invecchiamento.

La parte più importante della cura dell'invecchiamento della pelle

Infine, prenderti cura di te stesso è una delle migliori misure proattive che puoi adottare contro la pelle che invecchia prematuramente. Dormi in abbondanza, trascorri del tempo nella natura ma usa sempre la protezione solare, prenditi del tempo per nutrire il tuo corpo e nutrire la tua anima.

Leave a comment

All comments are moderated before being published